lunedì, Ottobre 19, 2020
Home > Arte, Cultura e Spettacoli > Civitanova Alta, tornano i concerti al Chiostro in tre serate

Civitanova Alta, tornano i concerti al Chiostro in tre serate

Civitanova Marche – Tornano in agosto i Concerti nel Chiostro, organizzati dall’Associazione musicale “Pier Alberto Conti” con la direzione artistica del M° Bruno Bizzarri, la collaborazione del Comune di Civitanova Marche (Assessorato alla Cultura) e dei Teatri di Civitanova.

Lo splendido chiostro di Sant’Agostino, nella Città Alta, ospiterà tre serate musicali ben diversificate illustrate nel dettaglio dal direttore artistico Bizzarri nel corso della conferenza stampa di stamattina alla presenza dell’Assessore Maika Gabellieri e del presidente dell’associazione Conti, Luciano Baiocco. Un tris di proposte qualificate, diversificate per incontrare tutti i gusti, darà lustro alla trentacinquesima edizione.

Martedì 7 Agosto, aprirà il ciclo dei concerti il pianista ucraino Vasyl Kotys.

Perfezionismo e brillantezza tecnica, profonda sensibilità, limpido senso stilistico sono le virtù immediatamente percepibili nelle interpretazioni di questo talentoso solista pluripremiato nei concorsi pianistici internazionali e considerato uno dei più interessanti pianisti delle ultime generazioni. Seguendo il percorso del programma della serata Kotys condurrà il pubblico a visitare e attraversare diversi e distanti mondi musicali. Dalle trasparenti atmosfere mozartiane alle spettacolari ambientazioni coloristiche di Ravel, dalle sublimi visioni schubertiane agli slanci fantasiosi e travolgenti delle variazioni di Rachmaninov.

Sabato 11 Agosto, sarà di scena il Quintetto d’archi dell’Orchestra sinfonica “G. Rossini”.

La formazione è costituita dalle prime parti dell’orchestra, realtà musicale tra le più dinamiche, nate in regione. L’Orchestra sinfonica “Rossini” infatti è, tra le altre iniziative, ideatrice, organizzatrice ed interprete di ‘Sinfonica 3.0’, stagione sinfonica di spicco a livello nazionale. Ha realizzato tournée in Giappone, Cina, Corea del Sud, Malta, Turchia, Austria, Francia, Germania e Svezia. Ha partecipato, inoltre, a festival e stagioni musicali di grande prestigio: Ravello Festival, Festival delle Nazioni, Sagra Musicale Malatestiana, Stagione Fondazione Donizetti, Stagione Fondazione Teatro Coccia, Festival Pergolesi Spontini. Per la serata civitanovese il Quintetto proporrà musiche di Mozart, Rossini, Gardel, Piazz

Infine, lunedì 13 Agosto, sarà la volta di Valentina Oriani – voce e Marco Squicciarini – chitarra classica. Musicisti di solida formazione classica, Valentina Oriani e Marco Squicciarini hanno costituito il duo nell’incontro  delle rispettive sensibilità ed esperienze musicali. Si sono quindi dedicati con passione, creatività e successo alla valorizzazione delle espressioni più intense della musica di origine popolare. Di particolare rilievo tra le loro esibizioni, i due recital nella Weill Recital Hall alla prestigiosa Carnegie Hall di New York nel 2004 e 2005. Proporranno un programma suggestivamente intitolato “L’amor che move il sole e l’altre stelle” – Musiche popolari e d’autore, del vecchio e nuovo continente, sulle tracce del desiderio.

Redazione
Lucia Mosca è giornalista iscritta all'albo. Dal 1994, collabora regolarmente con riviste e quotidiani tra i quali Il Messaggero (dal 1994 al 1998 a Macerata, per la cultura , dal 1999 al 2002 a San Benedetto del Tronto, per la cronaca bianca, dal giugno 2005 al luglio 2007 ad Ancona per la cronaca nera e giudiziaria ), La Rucola, periodico maceratese di cronaca, cultura, satira (dal 1996 al 1998 a Macerata), Il Piceno, periodico della Provincia di Ascoli Piceno (2002 – 2003). Le esperienze più significative: dal dicembre del 2003 collabora con Il Resto del Carlino di Ascoli Piceno, testata per la quale si occupa di cronaca, politica, cultura, spettacolo, sanità, sindacale, inchieste, con servizi anche per il regionale. Il 5 gennaio 2005 conclude la propria esperienza di stagista (della durata di 6 mesi). Un mese dopo riprende la precedente collaborazione con Il Messaggero di Ascoli Piceno seguendo la politica locale, la cultura e la cronaca bianca con servizi anche per il regionale. Nel giugno 2005 si sposta su Ancona, dove si occupa per Il Messaggero di cronaca nera e giudiziaria. Dal 2006 collabora con La Stampa di Torino per la cronaca nazionale. Dal 3 agosto 2009 è direttore del quotidiano in edicola Il Giornale24ore, su Teramo e provincia. Il contratto ha la durata di poco meno di un anno per chiusura della testata. E’ stata direttore della sezione giornalistica di Tvp, canale 119 del digitale terrestre nell'anno 2015. Ora direttore della testata giornalistica www.la-notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *