martedì, Marzo 2, 2021
Home > Abruzzo > Terremoto in Molise: la paura è forte anche in Abruzzo

Terremoto in Molise: la paura è forte anche in Abruzzo

scossa di terremoto

Una scossa di terremoto è stata avvertita alle 20.19 di ieri in Molise: magnitudo 5.2. L’epicentro è stato registrato a Montecilfone, in provincia di Campobasso. Avvertita anche in Campania e Puglia. I Comuni più vicini all’epicentro Montecilfone sono: Guglionesi, Palata, Larino, Tavenna. La profondità del sisma – informa l’Ingv – è di 9 chilometri. A seguire sono state avvertite altre due scosse: di nuovo con epicentro a Montecilfone con magnitudo 2.8 e a Guglionesi di magnitudo 3.Lo sciame sismico che sta interessando il Molise fa paura anche all’Abruzzo. Dopo la scossa di giovedì 16 agosto delle 20,19 di magnitudo 5.2 con epicentro a Montecilfone in provincia di Campobasso, aumentano i controlli per la sicurezza sui viadotti. A San Salvo aperto il Coc. Alle 22,22 un’altra scossa di magnitudo 4.5, localizzata 4 km a sudest di Montecilfone: sarà l’evento più forte dello sciame sismico dopo la scossa delle 20,19 e alle 23 di ieri i terremoti registrati dall’istituto nazionale di geofisica e vulcanologia saranno 27, dei quali otto di magnitudo uguale o superiore a 2.5.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net

Redazione
Lucia Mosca è giornalista iscritta all'albo. Dal 1994, collabora regolarmente con riviste e quotidiani tra i quali Il Messaggero (dal 1994 al 1998 a Macerata, per la cultura , dal 1999 al 2002 a San Benedetto del Tronto, per la cronaca bianca, dal giugno 2005 al luglio 2007 ad Ancona per la cronaca nera e giudiziaria ), La Rucola, periodico maceratese di cronaca, cultura, satira (dal 1996 al 1998 a Macerata), Il Piceno, periodico della Provincia di Ascoli Piceno (2002 – 2003). Le esperienze più significative: dal dicembre del 2003 collabora con Il Resto del Carlino di Ascoli Piceno, testata per la quale si occupa di cronaca, politica, cultura, spettacolo, sanità, sindacale, inchieste, con servizi anche per il regionale. Il 5 gennaio 2005 conclude la propria esperienza di stagista (della durata di 6 mesi). Un mese dopo riprende la precedente collaborazione con Il Messaggero di Ascoli Piceno seguendo la politica locale, la cultura e la cronaca bianca con servizi anche per il regionale. Nel giugno 2005 si sposta su Ancona, dove si occupa per Il Messaggero di cronaca nera e giudiziaria. Dal 2006 collabora con La Stampa di Torino per la cronaca nazionale. Dal 3 agosto 2009 è direttore del quotidiano in edicola Il Giornale24ore, su Teramo e provincia. Il contratto ha la durata di poco meno di un anno per chiusura della testata. E’ stata direttore della sezione giornalistica di Tvp, canale 119 del digitale terrestre nell'anno 2015. Ora direttore della testata giornalistica www.la-notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *