mercoledì, Ottobre 27, 2021
Home > Abruzzo > Deceduto in ospedale l’operaio di Pescocostanzo folgorato nell’Aretino

Deceduto in ospedale l’operaio di Pescocostanzo folgorato nell’Aretino

dramma a

Era rimasto folgorato a Monte San Savino (Arezzo) mentre lavorava ad un impianto elettrico. L’operaio, 33 anni, originario di Pescocostanzo (L’Aquila), era stato trasportato in ambulanza a Siena in gravissime condizioni. Soccorso dagli operatori sanitari del 118, era stato rianimato per poi essere condotto in ospedale, dove purtroppo il suo cuore ha smesso di battere.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net