martedì, giugno 18, 2019
Home > Marche > Civitanova Marche, sgomberato campo nomade: minori affidati ai servizi sociali

Civitanova Marche, sgomberato campo nomade: minori affidati ai servizi sociali

Civitanova Marche – A seguito dell’attività di controllo del territorio per contrastare il fenomeno delle molestie da parte di persone che sostano davanti ai supermercati, negozi e attività commerciali in genere e al fine di prevenire reati predatori, gli uomini del Commissariato di P.S. di Civitanova M. diretti dal Dr. Lorenzo Sabatucci ed il personale della Polizia Municipale, nella giornata di ieri hanno posto in essere diverse misure.

Le operazioni hanno portato ad effettuare accertamenti sugli occupanti di alcuni camper che sovente soggiornano sul territorio e ad allontanarli dalla città.

All’interno del mezzo sono stati identificate persone nomadi sia maggiorenni che minorenni, tutti residenti in Italia ma con nazionalità bosniaca, in regola con le norme per il soggiorno.


Dopo averli sottoposti alle procedure di identificazione sono stati fatti allontanare, mentre i minorenni venivano affidati ai Servizi Sociali per essere collocati in apposita comunità, non essendo presenti prossimi congiunti nella zona.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: