venerdì, Agosto 6, 2021
Home > Marche > “Stagione turistica positiva; ora lavoriamo per l’inverno”. Intervista a Luciano Pompili di Federaberghi

“Stagione turistica positiva; ora lavoriamo per l’inverno”. Intervista a Luciano Pompili di Federaberghi

San Benedetto del Tronto – A ottobre iniziato si può oramai tirare qualche somma riguardo la stagione turistica sambenedettese; e come sempre in questo periodo chiedersi quali prospettive si presentano a livello turistico nella stagione invernale. Lo facciamo con Luciano Pompili presidente di Ferderalberghi Picena ed egli stesso titolare di un albergo nei pressi del lungomare di San Benedetto.

Signor Pompili che giudizio dà della stagione estiva a livello turistico? 

In linea di massima abbastanza positiva. Siamo in fase di recupero rispetto alla flessione dell’anno passato e questo è molto importante.

Continua a pesare ancora la crisi e il sisma del 2016?

L’effetto sisma l’anno scorso ha causato una flessione dell’8 per cento; tutto sommato abbastanza contenuta. Quest’anno invece non ha creato particolari problemi . Continua invece a farsi sentire nell’entroterra  forse visto la vicinanza con i luoghi del terremoto. Per quanto riguarda la crisi  purtroppo diciamo che pesa ancora parecchio: il risultato vacanze più brevi, e capacità di spesa limitata da parte delle famiglie.

Si sono trovate soluzione per incrementare il turismo in Riviera, nel periodo invernale? 

L’apertura delle scuole nella seconda metà di settembre può avere degli effetti positivi nel prolungamento di una  settimana, della stagione. Le condizioni atmosferiche di inizio settembre sono state però un po’ penalizzanti. Per una località balneare è difficile essere attrattiva nel periodo invernale, al contrario delle città storiche. Una città come San Benedetto, con un lungomare, una volta interamente ristrutturato, tra i più belli d’Italia e qualche manifestazione ed eventi mirati piazzati in periodi come il Natale, la Pasqua, nei week end dell’autunno e di primavera ecc… può attirare visitatori anche se per brevissimi periodi. Ci si sta provando e speriamo che idee e progetti vadano per il verso giusto.

 

Roberto Guidotti

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net