sabato, Dicembre 4, 2021
Home > Abruzzo > Alba Adriatica, proiettili e coltellate: due feriti gravi

Alba Adriatica, proiettili e coltellate: due feriti gravi

dramma a giulianova

ALBA ADRIATICA – Una lite degenera e finisce a coltellate e a colpi d’arma da fuoco. E’ accaduto questa notte. Gravemente feriti  un italiano di 38 anni e un albanese di 22, entrambi già noti alle forze dell’ordine. Il diverbio sarebbe nato all’interno  dell’Hotel Ristorante Atlante, al cui interno era in corso una serata di intrattenimento musicale. Secondo quanto è stato possibile apprendere,  nella discussione, poi degenerata all’esterno, tra un gruppo di italiani e di albanesi, sarebbe stata estratta una pistola ed il colpo (sembra però si tratti due proiettili) avrebbe raggiunto il 38enne, che stava cercando di allontanarsi dall’area, all’altezza di un rene. L’uomo è un sorvegliato speciale residente ad Alba Adriatica. Ricoverato ad Atri per essere operato d’urgenza, non sarebbe in pericolo di vita. Il 22enne è stato invece trasportato all’ospedale di Giulianova con diverse ferite di arma da taglio. Sulla vicenda indagano i carabinieri.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net