sabato, Gennaio 23, 2021
Home > Abruzzo > Giulianova, controlli e perquisizioni: sorpreso anche un minorenne a spacciare droga

Giulianova, controlli e perquisizioni: sorpreso anche un minorenne a spacciare droga

< img src="https://www.la-notizia.net/perquisizioni" alt="perquisizioni"

Raffica di controlli e perquisizioni nei confronti di spacciatori e pregiudicati. Sotto il coordinamento della Compagnia di Giulianova, durante il fine settimana sono stati effettuati controlli e perquisizioni a carico di persone già conosciute dalle Forze dell’Ordine e nei luoghi notoriamente frequentati da spacciatori e tossicodipendenti. Nella serata di venerdi, i Carabinieri del Nucleo Operativo hanno sorpreso, nel parco Franchi, due giovanissimi di Giulianova, di cui uno addirittura minorenne, cedere due dosi di hashish a due ragazze giuliesi. In seguito alla perquisizione personale, il minorenne è stato trovato in possesso di 30 grammi di hashish e di un bilancino di precisione, necessario per confezionare le dosi di droga. E’ stato quindi denunciato alla Procura della Repubblica presso il Tribunale per i Minorenni dell’Aquila. Il suo complice, M.V.L., diciottenne di origini rumene ma residente a Giulianova, aveva invece, in una tasca dei pantaloni, la somma contante di 170 euro, che i Carabinieri ritengono sia il provento degli stupefacenti spacciati. Anche lui, quindi, in concorso con il minorenne, è stato denunciato alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Teramo. Entrambi dovranno rispondere del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti in concorso tra loro. Droga, bilancino di precisione e denaro sono stati posti sotto sequestro. La mattina di domenica, invece, i Carabinieri del Nucleo Radiomobile, a Giulianova, in via Meucci, hanno bloccato una Citroen Xsara con tre persone sospette a bordo. In seguito al controllo, nello zaino di uno dei tre stranieri, Z.F.H., tunisino di 26 anni ma residente a Giulianova, è stato rinvenuto un coltello con lama lunga 26 cm. e addirittura un taser perfettamente funzionante. L’uomo è stato denunciato alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Teramo per porto abusivo di armi. Anche in questo caso, sia il taser che il coltello sono stati posti sotto sequestro. Questa mattina, poi, sempre i Carabinieri del Nucleo Radiomobile hanno intercettato un pregiudicato che aveva rubato una Fiat Punto ad Ascoli Piceno. L’uomo inoltre, V.N. le sue iniziali, trentatreenne di Montorio al Vomano, si è scoperto che il 2 luglio scorso era stato diffidato a non frequentare Giulianova per un periodo di tre anni, pertanto, oltre che per furto aggravato, è stato denunciato alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Teramo anche per inosservanza al foglio di via obbligatorio da Giulianova. Infine i Carabinieri di Roseto degli Abruzzi, sono riusciti a sferrare un duro colpo allo spaccio di sostanze stupefacenti davanti alle scuole. Questa mattina, infatti, hanno fermato e sottoposto a perquisizione un pregiudicato campano di 29 anni, C.L. le iniziali, ma residente a Roseto. Il pusher è stato trovato in possesso di ben 4 panetti di hashish dal peso complessivo di circa mezzo chilo e di un bilancino di precisione, il tutto sottoposto a sequestro, e pertanto è stato arrestato e dovrà rispondere del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Domani mattina è prevista l’udienza di convalida dell’arresto. Sia lo stupefacente che il materiale per confezionare le dosi sono stati sequestrati.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net

Redazione
Lucia Mosca è giornalista iscritta all'albo. Dal 1994, collabora regolarmente con riviste e quotidiani tra i quali Il Messaggero (dal 1994 al 1998 a Macerata, per la cultura , dal 1999 al 2002 a San Benedetto del Tronto, per la cronaca bianca, dal giugno 2005 al luglio 2007 ad Ancona per la cronaca nera e giudiziaria ), La Rucola, periodico maceratese di cronaca, cultura, satira (dal 1996 al 1998 a Macerata), Il Piceno, periodico della Provincia di Ascoli Piceno (2002 – 2003). Le esperienze più significative: dal dicembre del 2003 collabora con Il Resto del Carlino di Ascoli Piceno, testata per la quale si occupa di cronaca, politica, cultura, spettacolo, sanità, sindacale, inchieste, con servizi anche per il regionale. Il 5 gennaio 2005 conclude la propria esperienza di stagista (della durata di 6 mesi). Un mese dopo riprende la precedente collaborazione con Il Messaggero di Ascoli Piceno seguendo la politica locale, la cultura e la cronaca bianca con servizi anche per il regionale. Nel giugno 2005 si sposta su Ancona, dove si occupa per Il Messaggero di cronaca nera e giudiziaria. Dal 2006 collabora con La Stampa di Torino per la cronaca nazionale. Dal 3 agosto 2009 è direttore del quotidiano in edicola Il Giornale24ore, su Teramo e provincia. Il contratto ha la durata di poco meno di un anno per chiusura della testata. E’ stata direttore della sezione giornalistica di Tvp, canale 119 del digitale terrestre nell'anno 2015. Ora direttore della testata giornalistica www.la-notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *