giovedì, Gennaio 21, 2021
Home > Marche > Castel di Lama, muore a fine partita fulminato da un infarto: addio a Giacomo Caldarola

Castel di Lama, muore a fine partita fulminato da un infarto: addio a Giacomo Caldarola

< img src="https://www.la-notizia.net/castel-di-lama" alt="castel di lama"

CASTEL DI LAMA – “Per molti di noi che avevano avuto il piacere di conoscerti personalmente ai vari corsi da istruttore e allenatore la notizia è arrivata come un colpo in pieno petto. Abbiamo subito pensato a che tragedia è morire cosi giovane e a quanto dolore ha investito la tua famiglia a cui siamo vicinissimi in questo tristissimo momento. Ti vogliamo ricordare in mezzo ai tuoi ragazzini, con la tua faccia bonaria e la battuta sempre pronta. Ciao Giacomo Caldarola da tutta la famiglia del Porta Romana, che è vicina anche agli amici del Santa Maria Truentina per la perdita di un carissimo collaboratore come te”. Così, su Facebook, l’ASD Porta Romana. Una tragedia di immani proporzioni si è verificata ieri pomeriggio al campo sportivo di Castel di Lama. A fine partita, che ha visto in campo due formazioni Giovanissimi, l’allenatore del Santa Maria Truentina, Giacomo Caldarola, 48 anni, si è accasciato a terra fulminato da un improvviso malore. Immediati i soccorsi, che però purtroppo si sono rivelati inutili. Con grande probabilità si è trattato di infarto. Originario della Puglia, da vent’anni Caldarola viveva nel Piceno, dove lavorava come agente di Polizia Penitenziaria. Lascia la moglie e due figli.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net

Redazione
Lucia Mosca è giornalista iscritta all'albo. Dal 1994, collabora regolarmente con riviste e quotidiani tra i quali Il Messaggero (dal 1994 al 1998 a Macerata, per la cultura , dal 1999 al 2002 a San Benedetto del Tronto, per la cronaca bianca, dal giugno 2005 al luglio 2007 ad Ancona per la cronaca nera e giudiziaria ), La Rucola, periodico maceratese di cronaca, cultura, satira (dal 1996 al 1998 a Macerata), Il Piceno, periodico della Provincia di Ascoli Piceno (2002 – 2003). Le esperienze più significative: dal dicembre del 2003 collabora con Il Resto del Carlino di Ascoli Piceno, testata per la quale si occupa di cronaca, politica, cultura, spettacolo, sanità, sindacale, inchieste, con servizi anche per il regionale. Il 5 gennaio 2005 conclude la propria esperienza di stagista (della durata di 6 mesi). Un mese dopo riprende la precedente collaborazione con Il Messaggero di Ascoli Piceno seguendo la politica locale, la cultura e la cronaca bianca con servizi anche per il regionale. Nel giugno 2005 si sposta su Ancona, dove si occupa per Il Messaggero di cronaca nera e giudiziaria. Dal 2006 collabora con La Stampa di Torino per la cronaca nazionale. Dal 3 agosto 2009 è direttore del quotidiano in edicola Il Giornale24ore, su Teramo e provincia. Il contratto ha la durata di poco meno di un anno per chiusura della testata. E’ stata direttore della sezione giornalistica di Tvp, canale 119 del digitale terrestre nell'anno 2015. Ora direttore della testata giornalistica www.la-notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *