domenica, Aprile 18, 2021
Home > Abruzzo > Nasce a Pineto la “Piccola Biblioteca del Viandante” dell’Arci

Nasce a Pineto la “Piccola Biblioteca del Viandante” dell’Arci

Riceviamo e pubblichiamo.

Nasce a Pineto la “Piccola Biblioteca  del Viandante”, nuovo spazio Arci all’ interno della stazione, nei locali dell’ex biglietteria viaggiatori. Il progetto, redatto dal Comitato Arci Teramo in partenariato con l’Associazione Arci Metexis, nasce dalla straordinaria opportunità offerta dalle Ferrovie dello Stato di riutilizzo delle stazioni impresenziate e degli spazi inadoperati.

L’occasione ambiziosa ma allo stesso tempo unica per introdurre una nuova progettualità all’interno della nostra rete associativa è stata resa possibile grazie alla collaborazione con il Centro Servizi del Volontariato e ad un contesto favorevole che da anni vede il Comune di
Pineto direttamente, tramite la ristrutturazione di una rimessa ferroviaria per la costituzione di centro di aggregazione giovanile, o indirettamente, tramite il sostegno per un presidio medico sempre in locali ferroviari gestito dall’associazione Pros Onlus Anpas dal 2014, come uno tra i comuni più virtuosi del nostro territorio che negli anni ha colto l’oppurtunità di rigenerazione urbana concessa dalle ferrovie.

La suggestione di rigenerare la funzione sociale di un luogo che ha subito la trasformazione prodotta dall’introduzione di tecnologie innovative, quali il controllo centralizzato dei binari e le biglietterie self service, che hanno permesso di razionalizzare la presenza di personale ferroviario nelle stazioni generando luoghi ancora attivi dal punto di vista ferroviario ma privi di controllo umano e riducendo questi spazi, oggi sovradimensionati, al solo transito di persone senza alcuna relazione sociale, si è completata con l’idea di rendere la stazione di fatto un Laboratorio Permanente di Cultura
Solidale. Si svilupperanno, progetteranno e promuoveranno iniziative di sensibilizzazione ed informazione dell’opinione pubblica per la diffusione di una cultura della solidarietà internazionale, della pace, della giustizia e della legalità.
L’appuntamento è per Domenica 2 Dicembre alle ore 18,00 presso la stazione di Pineto.

Giorgio Giannella,

presidente del Comitato provinciale Teramo

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *