giovedì, Maggio 6, 2021
Home > Abruzzo > Giulianova, cerca di appiccare il fuoco sull’altare di legno della chiesa: è caccia all’uomo

Giulianova, cerca di appiccare il fuoco sull’altare di legno della chiesa: è caccia all’uomo

GIULIANOVA – Uno strano e pericoloso gesto, che sa in qualche modo di ritualità, ma che ora, in ogni caso,  rischia di comportare conseguenze penali per chi lo ha compiuto. Il 25 dicembre, giorno consacrato alla nascita di Gesù bambino, un uomo ha cercato di appiccare il fuoco sull’altare in legno della chiesa di Sant’Antonio, a Giulianova. Al termine ella celebrazione della Santa Messa, dopo essersi pericolosamente avvicinato al pulpito, ha infatti utilizzato il proprio accendino per bruciare la tovaglia posta sull’altare. E’ stato un testimone oculare a salvare in extremis la situazione. Proprio in quel momento stava facendo il proprio ingresso in chiesa e, accortosi di quanto stava accadendo, mentre l’altro si dava alla fuga, è riuscito a spegnere il fuoco, allertando subito dopo le forze dell’ordine. Sul posto i carabinieri. Secondo quanto è stato possibile apprendere, l’autore del gesto sarebbe già stato individuato. Per fortuna, grazie alla tempestiva azione della persona intervenuta, non sono stati registrati ingenti danni. La notizia è stata anticipata da Il Messaggero.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net

Redazione
Lucia Mosca è giornalista iscritta all'albo. Dal 1994, collabora regolarmente con riviste e quotidiani tra i quali Il Messaggero (dal 1994 al 1998 a Macerata, per la cultura , dal 1999 al 2002 a San Benedetto del Tronto, per la cronaca bianca, dal giugno 2005 al luglio 2007 ad Ancona per la cronaca nera e giudiziaria ), La Rucola, periodico maceratese di cronaca, cultura, satira (dal 1996 al 1998 a Macerata), Il Piceno, periodico della Provincia di Ascoli Piceno (2002 – 2003). Le esperienze più significative: dal dicembre del 2003 collabora con Il Resto del Carlino di Ascoli Piceno, testata per la quale si occupa di cronaca, politica, cultura, spettacolo, sanità, sindacale, inchieste, con servizi anche per il regionale. Il 5 gennaio 2005 conclude la propria esperienza di stagista (della durata di 6 mesi). Un mese dopo riprende la precedente collaborazione con Il Messaggero di Ascoli Piceno seguendo la politica locale, la cultura e la cronaca bianca con servizi anche per il regionale. Nel giugno 2005 si sposta su Ancona, dove si occupa per Il Messaggero di cronaca nera e giudiziaria. Dal 2006 collabora con La Stampa di Torino per la cronaca nazionale. Dal 3 agosto 2009 è direttore del quotidiano in edicola Il Giornale24ore, su Teramo e provincia. Il contratto ha la durata di poco meno di un anno per chiusura della testata. E’ stata direttore della sezione giornalistica di Tvp, canale 119 del digitale terrestre nell'anno 2015. Ora direttore della testata giornalistica www.la-notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *