giovedì, Dicembre 2, 2021
Home > Marche > Donna accoltellata a San Benedetto del Tronto, il figlio: “Ho fatto una cosa sbagliata”

Donna accoltellata a San Benedetto del Tronto, il figlio: “Ho fatto una cosa sbagliata”

< img src="https://www.la-notizia.net/carabinieri" alt="carabinieri"

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – “Ho fatto una cosa sbagliata, una cosa che non dovevo fare”. Questa la dichiarazione che sarebbe stata resa al proprio legale dal 28enne fermato in merito all’accoltellamento della madre 50enne in via Manara. Il giovane si è mostrato estremamente provato per quanto accaduto. La donna era stata presa a coltellate nella propria abitazione. I soccorsi, dopo l’allarme lanciato dai vicini, l’avevano trasportata in ospedale in codice rosso dopo aver rilevato ferite da arma da taglio all’addome, ad un braccio a ad una gamba. In relazione all’episodio, era stato poi fermato dai carabinieri il figlio 28enne della 50enne dopo essere stato intercettato in prossimità di via Toscana. L’accusa è quella di tentato omicidio.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net