martedì, Dicembre 10, 2019
Home > Marche > Tod’s Comunanza, l’Ugl contro gli impianti di videosorveglianza all’interno degli ambienti produttivi

Tod’s Comunanza, l’Ugl contro gli impianti di videosorveglianza all’interno degli ambienti produttivi

< img src="https://www.la-notizia.net/consorzio" alt="consorzio"

COMUNANZA – Riceviamo dalla Segreteria provinciale Ugl di Ascoli Piceno e pubblichiamo: “Una informativa datata 27/12/2018 è stata affissa in bacheca, nello stabilimento Tod’s di Comunanza a firma del titolare del trattamento Tod’s Spa; la informativa riguarda l’impianto di videosorveglianza che sarà attivo 24 ore per 24, 7 giorni per 7.

La RSU non aveva autorizzato e la Tod’s ha ricevuto autorizzazione dalla DTL di Ascoli Piceno.

L’atto non può passare sotto silenzio; chiama da subito a verificare ad approfondire, contestare.

La parte dell’informativa “che all’esterno del perimetro del presente sito sono installate delle telecamere a tutela del patrimonio aziendale, per la tutela di persone e beni…” questo certamente ci può stare.

La parte invece dell’informativa all’interno dello stabilimento “dell’impianto di videosorveglianza e la planimetria degli ambienti, locali, oggetto di trattamento…” lascia trasparire una videosorveglianza invasiva all’interno dei reparti produttivi; certamente questo non ci sta.

La Tod’s si è attivata direttamente con la DTL; ma così facendo ha aumentato i dubbi sull’invasività della videosorveglianza ed apre un contenzioso sulla legittimità dell’impianto.

La UGL intende approfondire il posizionamento della videosorveglianza all’interno dello stabilimento. La logica del Grande Fratello che sembra trasparire, assolutamente non ci piace.

Siamo determinati a mettere in discussione, bloccare, ogni invadenza di telecamere che oltrepassando la linea di demarcazione tra legittimità ed illegittimità, colpisce la dignità ed il diritto alla riservatezza dei lavoratori”.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net

Redazione
Lucia Mosca è giornalista iscritta all'albo. Dal 1994 al 2015 ha collaborato regolarmente con riviste e quotidiani tra i quali Il Messaggero, Il Resto del Carlino, La Stampa di Torino per la cronaca nazionale. Nel 2009 è direttore del quotidiano teramano in edicola Il Giornale24ore, su Teramo e provincia. Ora direttore della testata giornalistica on line la-notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: