mercoledì, Ottobre 20, 2021
Home > Marche > Macerata, calunnia e diffama via web i carabinieri: scoperto e denunciato

Macerata, calunnia e diffama via web i carabinieri: scoperto e denunciato

< img src="https://www.la-notizia.net/macerata" alt="macerata"

MACERATA – I carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile di Macerata hanno denunciato alla Procura un 58enne, residente nel Maceratese, conosciuto alle cronache, per diffamazione e calunnia. Tutto nasce dall’attività informativa dei carabinieri che scoprono, proprio la mattina del 1 gennaio, che l’uomo aveva postato su Facebook un video in cui accusava i carabinieri di averlo aggredito. A seguito di accertamenti si scopre che la mattina del 31 dicembre 2018, in un bar del Maceratese, erano stati chiamati i carabinieri perchè un cliente stava infastidendo sia il barista sia la clientela. i militari, giunti sul posto, hanno identificato le persone interessate. L’uomo si è mostrato subito insofferente e ha cercato di andare via ma i carabinieri gli hanno chiesto di rimanere il tempo strettamente necessario alle procedure. Il giorno seguente il soggetto decide di affidare ad un video le accuse rivolte ai carabinieri, colpevoli a suo dire di averlo picchiato e trattenuto nel locale indebitamente. Ora dovrà rispondere dei reati di calunnia e diffamazione.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net