lunedì, Novembre 29, 2021
Home > Mondo > California, spari in sinagoga: morta una donna. Arrestato un 19enne

California, spari in sinagoga: morta una donna. Arrestato un 19enne

< img src="https://www.la-notizia.net/sinagoga" alt="sinagoga"

Un giovane di 19 anni ha aperto il fuoco in una sinagoga della California, uccidendo una donna e ferendo altre tre persone, tra cui il rabbino capo e una bambina. La polizia lo ha subito fermato. Si segue la pista del suprematismo bianco.

La vicenda  si e’ svolta nella sinagoga Chabad di Poway, nel sobborgo di San Diego di Poway.

Il 19enne, dopo essersi allontanato dal luogo degli spari, e’ stato inseguito e arrestato. Si tratta di John Earnest, di San Diego: era indagato anche relativamente ad un incendio appiccato ad una moschea californiana lo scorso mese. 

Amici e membri della congregazione hanno identificato la donna che e’ deceduta: Lori Gilbert Kaye, 60enne di Poway.

Nella sinagoga della comunità Chabad erano riunite almeno cento persone in occasione delle celebrazioni della Pasqua ebraica. Poteva verificarsi una strage. Secondo quanto ha raccontato il primo cittadino alla Cnn, l’aggressore è stato fermato da “alcuni fedeli coraggiosi”

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net