giovedì, Ottobre 29, 2020
Home > Abruzzo > Terre&Mare”: il Porto di Giulianova torna ad ospitare eventi enogastronomici, culturali e di intrattenimento

Terre&Mare”: il Porto di Giulianova torna ad ospitare eventi enogastronomici, culturali e di intrattenimento

< img src="https://www.la-notizia.net/giulianova" alt="giulianova"
Il Porto di Giulianova torna ad ospitare la promozione del territorio della provincia teramana grazie ad un variegato programma di iniziative enogastronomiche, culturali, sportive e di intrattenimento per tutte le età nei mesi di luglio, agosto, settembre, novembre e dicembre. Si tratta della seconda edizione della rassegna di eventi “Terre&Mare”, a cura dell’Ente Porto di Giulianova in collaborazione con la Camera di Commercio di Teramo, FLAG Costa Blu, il Circolo Nautico “Vincenzo Migliori” e la Lega Navale, insieme ad un gruppo di grandi partner come Confcommercio, Confesercenti, la Provincia di Teramo, il Comune di Giulianova, il B.I.M Teramo Consorzio dei comuni del Vomano e Tordino , Assonautica Teramo, la ProLoco “Vivere il Mare” di Giulianova e il Consorzio di Tutela Colline Teramane Montepulciano d’Abruzzo. Il calendario di eventi, che vede come cornice ideale il porto giuliese, si è aperto con la terza edizione della “Festa del Mare” sabato 29 e domenica 30 giugno e continua giovedì 18 luglio, alle ore 19 e 30, con il primo appuntamento con le degustazioni dei vini del Consorzio di Tutela Colline Teramane Docg nella magica cornice dei Caliscendi al tramonto, sul Molo Sud del Porto di Giulianova. L’appuntamento è a cura dell’Associazione Ristoratori Abruzzo e verrà riproposto, con intrattenimento musicale, giovedì 25 luglio e poi giovedì 8 agosto con il concerto “Fabio Dal Pozzo canta Lucio Dalla” a cura della Proloco “Vivere il Mare”: una serata dedicata al genio del cantautore bolognese e alle sue canzoni dedicate al mare, eseguite dall’artista giuliese Fabio Dal Pozzo su uno yacht ormeggiato a pochi metri dal Molo Sud del Porto di Giulianova.
Domenica 21 luglio appuntamento con il mercatino dedicato ai prodotti tipici dell’entroterra teramano e dell’artigianato, a partire dalle 19. Nel calendario “Terre&Mare”, torna anche la rassegna cinematografica “Blu Profondo”, la cui programmazione quest’anno propone film italiani che raccontano le storie dei più giovani: pellicole che immortalano le loro battaglie, le fragilità, i sogni, la crescita, l’accettazione, le rivincite. Si parte martedì 23 luglio con “Bangla”, un film scritto, interpretato e diretto da Phaim Bhuiyan incentrato sul tema del divario culturale. La rassegna verrà riproposta martedì 6 agosto con il film “Manuel, il 13 e il 20 agosto con “Bene ma non benissimo” e “La profezia dell’armadillo” e terminerà martedì 3 settembre con il film “Zen sul ghiaccio sottile”. Le proiezioni inizieranno alle ore 21 sul piazzale del Porto. Sabato 10 agosto, tradizionale ed irrinunciabile appuntamento con la veleggiata in onore dei festeggiamenti della Madonna del Porto Salvo alle ore 16, mentre nei giorni 29, 30 e 31 agosto, a partire dalle ore 21, parte la rassegna enogastronomica “Prima Secca”. Da settembre, per appassionati e curiosi, tornano le regate veliche: la prima è in programma domenica 01 settembre con l’esposizione di macchine d’epoca, mentre nei giorni 23, 24 e 30 novembre e il 1 dicembre rinnovato appuntamento con le regate del “Memorial Zippilli” e il “Gran Premio Camera di Commercio di Teramo”.
RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net
Redazione
Lucia Mosca è giornalista iscritta all'albo. Dal 1994, collabora regolarmente con riviste e quotidiani tra i quali Il Messaggero (dal 1994 al 1998 a Macerata, per la cultura , dal 1999 al 2002 a San Benedetto del Tronto, per la cronaca bianca, dal giugno 2005 al luglio 2007 ad Ancona per la cronaca nera e giudiziaria ), La Rucola, periodico maceratese di cronaca, cultura, satira (dal 1996 al 1998 a Macerata), Il Piceno, periodico della Provincia di Ascoli Piceno (2002 – 2003). Le esperienze più significative: dal dicembre del 2003 collabora con Il Resto del Carlino di Ascoli Piceno, testata per la quale si occupa di cronaca, politica, cultura, spettacolo, sanità, sindacale, inchieste, con servizi anche per il regionale. Il 5 gennaio 2005 conclude la propria esperienza di stagista (della durata di 6 mesi). Un mese dopo riprende la precedente collaborazione con Il Messaggero di Ascoli Piceno seguendo la politica locale, la cultura e la cronaca bianca con servizi anche per il regionale. Nel giugno 2005 si sposta su Ancona, dove si occupa per Il Messaggero di cronaca nera e giudiziaria. Dal 2006 collabora con La Stampa di Torino per la cronaca nazionale. Dal 3 agosto 2009 è direttore del quotidiano in edicola Il Giornale24ore, su Teramo e provincia. Il contratto ha la durata di poco meno di un anno per chiusura della testata. E’ stata direttore della sezione giornalistica di Tvp, canale 119 del digitale terrestre nell'anno 2015. Ora direttore della testata giornalistica www.la-notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *