venerdì, Settembre 25, 2020
Home > Marche > Ospedale unico, incontro a Massignano col dottor Baiocchi

Ospedale unico, incontro a Massignano col dottor Baiocchi

< img src="https://www.la-notizia.net/massignano" alt=massignano"

di Luigi Verdecchia

MASSIGNANO – Rilevante è stata la partecipazione della cittadinanza massignanese all’incontro pubblico con il Dottor Nicola Baiocchi presidente del Comitato “Salviamo il Madonna del Soccorso” di San Benedetto del Tronto che si è tenuto, giovedì 18 luglio 2019, nella sala Consiliare per iniziativa del Sindaco di Massignano. Alla serata hanno preso parte anche i Sindaci della Val Menocchia da Cupra Marittima fino a Montalto Marche, territorio ai margini della nuova sede dell’ospedale unico di vallata che verrà edificato a Pagliare del Tronto su una superficie di 11,7 ettari per complessivi 503 posti letto. Dopo i convenevoli di rito il Sindaco di Massignano Massimo Romani ha passato la parola al Dott. Baiocchi che con dati inconfutabili ha illustrato e informato i presenti sul futuro delle politiche sanitarie messe in atto dalla regione Marche. Confrontando i numeri dell’Area Vasta 5, (quella picena) con quelle delle altre province si evince come negl’anni vi è stato un progressivo smantellamento e impoverimento in merito ai servizi e alle prestazioni dell’AV5. Nell’esposizione il relatore ha cercato di spiegare come le dichiarazioni dei politici cambiano a seconda le circostanze e vengono nella maggior parte disattese. Dal Piano Socio Sanitario Regionale, la regione afferma, che la tutela sanitaria deve essere uguale in ogni zona del territorio regionale e che la stessa offerta sanitaria deve essere uguale per tutti. Nella realtà invece si riscontrano diversità tra il sud e il nord delle Marche e che la regione prende decisioni senza tener conto di nessun dato raccolto. Il Comitato da oltre 3 mesi e mezzo ha contestato, con dati alla mano, le scelte fatte dalla regione e nessuno finora ha smentito quanto dichiarato, elencando e motivando gli svantaggi che porterebbe il nuovo ospedale. Allo stato attuale non è stato redatto nessun progetto sulla carta del nuovo ospedale. Prima di chiudere l’incontro sono state poste al relatore numerose domande. Le azioni da intraprendere al momento sarebbero:

  • il Comune di Massignano si impegna in Consiglio Comunale di approvare la mozione sul rilancio del Madonna del Soccorso che tenga presente i flussi turistici, (solo Massignano nel 2018, dati regionali ha registrato 25000 presenze turistiche, per non parlare dei numeri delle presenze nei paesi lungo la costa) oltre alla proposta di costruire il nuovo ospedale lungo la costa;
  • il Comitato, una volta che la regione avrà presentato il progetto di realizzazione del nuovo ospedale, impugnerà la deliberà della stessa regione Marche presentando una denuncia alla Procura della Repubblica perché viene disatteso il Decreto n. 70 detto decreto Balduzzi che tiene conto dei bacini d’utenza, delle patologie e delle loro percentuali.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net

Redazione
La-Notizia.net (www.la-notizia.net) nasce il 27 marzo 2017 con la registrazione presso l'Ufficio delle Entrate di San Benedetto del Tronto della Associazione Culturale “LA NUOVA ITALIA” peraltro già attiva dal 2007 nel settore della promozione di convegni ed iniziative letterarie ed artistiche volte a tutelare i valori culturali e nazionali della tradizione e della innovazione Italiana nell'ambito delle attività creative e divulgative. Dopo un decennio di attività la assemblea dei soci ha deciso di registrare a fini legali e fiscali la propria Associazione per poter intraprendere la attività editoriale di un quotidiano on-line innovativo e futuristico in ambito locale, nazionale ed internazionale denominato La-Notizia.net individuando il Direttore della testata nella propria socia fondatrice dr.ssa Lucia Mosca riconoscendone le importanti qualità professionali e culturali. A seguito dell'avvenuta ufficializzazione e della attribuzione di partita IVA alla nostra Associazione presso la sede storica situata a San Benedetto in via Roma, 18 si è proceduto alla prescritta registrazione della testata presso il tribunale di Ascoli Piceno perfezionata con numero 534 del 9 maggio 2017 consentendoci in tal modo di trasformare il blog già operativo da qualche mese in giornale quotidiano on-line a tutti gli effetti. Nei 13 mesi trascorsi da allora il giornale ha già totalizzato oltre un milione di visualizzazioni ed è attualmente in progressiva e forte crescita giungendo a sfiorare nell mese di maggio le 150 mila visualizzazioni mensili. Tale importante crescita deriva dalla volontà del direttore Lucia Mosca di creare un organo di informazione indipendente e che sappia coprire l'informazione locale, nazionale ed internazionale con professionalità ed onestà intellettuale, dando voce a tutti i liberi cittadini a tutela della libertà di espressione tutelata dall'art. 21 della nostra Costituzione. Una voce libera ed autorevole guidata da Lucia Mosca che, dopo aver avviato la propria attività giornalistica nel 1993 con Il Messaggero di Macerata ed aver proseguito negli anni con Il Messaggero Ancona (e cronaca nazionale), Il Messaggero San Benedetto del Tronto ed Ascoli Piceno, Ancona e nazionale, Il Resto del Carlino Marche, Ascoli Piceno e Ancona, La Stampa di Torino per la cronaca nazionale, ha deciso di dare vita ad un organo di informazione che potesse dare piena espressione all'esperienza acquisita. La-Notizia.net dà voce a tutti, a prescindere dal colore politico e dalla appartenenza etnica, culturale e religiosa, purché si mantengano i criteri del rispetto della libertà e della dignità altrui, dell'oggettività e della rilevanza di una cronaca che sia effettivamente a favore di una utilità sociale di cui mai come ora c'è concretamente bisogno. Si tratta di un quotidiano nazionale con edizioni locali per Marche ed Abruzzo. Per ora solo on line, presto su cartaceo e dotato di web tv. Il direttore è particolarmente sensibile alla valorizzazione del territorio, della attività che stanno faticosamente cercando di uscire dal periodo di crisi. Ha inoltre un occhio particolarmente attento per ciò che concerne il mondo dell'arte in tutte le sue sfaccettature. https://www.facebook.com/La-notizianet-340973112939735/ https://twitter.com/LuciaMosca1 e-mail: info@la-notizia.net Tel. +39 346 366 1180

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *