sabato, Settembre 18, 2021
Home > Abruzzo > Silvi, l’autopsia lo conferma: bimbo morto per annegamento

Silvi, l’autopsia lo conferma: bimbo morto per annegamento

dramma a giulianova

SILVI – L’autopsia lo conferma: il bimbo di Bergamo tragicamente deceduto presso l’hotel dove si trovava in villeggiatura con la propria famiglia è morto per annegamento in seguito ad un malore. L’esame autoptico è stato eseguito dal medico legale Giuseppe Sciarra presso l’ospedale Mazzini di Teramo. L’ipotesi al momento più accreditata è che il piccolo sia rimasto vittima di una congestione mentre faceva il bagno nella piscina dell’hotel. In relazione alla vicenda, quattro persone sono state iscritte nel registro degli indagati: i genitori del bimbo, il bagnino in servizio al momento della tragedia ed il direttore della struttura. L’ipotesi è quella di omicidio colposo. I funerali verranno officiati in val Brembana.  La tragedia si è verificata nel pomeriggio del 29 agosto.  Per il piccolo non c’è stato nulla da fare. Gli operatori sanitari del 118, giunti sul posto, hanno messo in atto un disperato tentativo di rianimarlo, purtroppo rivelatosi inutile.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net