mercoledì, Ottobre 27, 2021
Home > Arte, Cultura e Spettacoli > Il film d’autore stasera in TV: “THELMA e LOUISE” venerdì 27 settembre 2019

Il film d’autore stasera in TV: “THELMA e LOUISE” venerdì 27 settembre 2019


Il film d’autore stasera in TV: “THELMA e LOUISE” venerdì 27 settembre 2019 alle 21:15 su PARAMOUNT Channel (Canale 27)

File:Thelma&Louise.jpg

Thelma & Louise è un film del 1991 diretto da Ridley Scott e interpretato da Susan Sarandon, Geena Davis e Brad Pitt.

È stato presentato fuori concorso al 44º Festival di Cannes e ha vinto un Oscar nel 1992 per la miglior sceneggiatura (Callie Khouri).

Nel 2016 venne scelto per la conservazione nel National Film Registry della Biblioteca del Congresso negli Stati Uniti.

Arkansas: Louise, quarantenne, cameriera in un fast food, ha una relazione insoddisfacente con un tale Jimmy Lennox. Thelma, sulla soglia dei trent’anni, è la moglie trascurata di Darryl Dickerson, sessista, spesso fuori di casa e impegnato con il lavoro. Per evadere dalla routine, le due amiche decidono di trascorrere un week-end in una casa di montagna, partendo a bordo di una vecchia Ford Thunderbird di Louise senza però informare i rispettivi consorti. Facendo sosta in un locale country western, Thelma viene corteggiata da Harlan, un bellimbusto del luogo, il quale, dopo avere ballato insieme, approfitta di un leggero malore di lei e tenta di violentarla in un parcheggio fin quando sopraggiunge Louise armata di pistola che gli intima di lasciarla stare. L’uomo risponde ingiuriosamente e perciò la donna, accecata dall’ira, lo uccide con un colpo in pieno petto. Thelma vorrebbe avvertire la polizia, ma Louise, che in passato aveva subito il trauma della violenza sessuale, non è convinta di poter fare affidamento sulla legittima difesa, tanto meno sulle testimonianze dei clienti, così le due donne decidono di fuggire verso il Messico. Le indagini vengono affidate all’ispettore Hal Slocumb, il quale non ha difficoltà a identificare chi ha sparato.

Le due sono ora fuggiasche e a corto di soldi. Louise contatta quindi Jimmy per farsi recapitare tutti i suoi risparmi tramite un’agenzia di Oklahoma City e durante il tragitto si imbattono in un giovane autostoppista, J.D., che si finge studente ma che in realtà è un rapinatore del quale Thelma si invaghisce, accompagnandolo a Oklahoma City, nonostante lo scetticismo della sua amica. Louise con grande sorpresa incontra Jimmy il quale, ignaro della loro disavventura, ha deciso di portarle i soldi personalmente. Thelma passa la notte con J.D., ma lui al mattino sparisce con il denaro, così lei al fine di riparare alla sua leggerezza decide di rapinare un supermercato senza accorgersi di essere ripresa da una telecamera e venir quindi riconosciuta dall’ispettore, che con una squadra di poliziotti è sopraggiunto in casa sua sorvegliando tutte le comunicazioni sotto controllo. Con l’arresto di J.D. la polizia ha la conferma della loro fuga verso il Messico.

Nel Nuovo Messico le due donne incrociano dapprima un becero camionista, poi vengono fermate da un agente di polizia per eccesso di velocità, ma Thelma, sotto la minaccia della pistola, lo immobilizza rinchiudendolo nel bagagliaio della sua macchina. Louise telefona a Darryl constatando quanto egli sia al corrente di tutto, per poi colloquiare con Hal lì presente che tenta invano di convincerle a costituirsi promettendogli il proprio aiuto in sede giudiziaria. Le donne sfiduciate decidono di continuare la loro fuga, ma ben presto si imbattono nuovamente nell’autotrasportatore, sempre più volgare e arrogante. Esse lo invitano a una sosta per parlargli e lo minacciano con un’arma dicendogli di chiedere scusa per i suoi gesti sporcaccioni, ma davanti a tanta insolenza gli fanno saltare in aria prima le gomme e poi il mezzo. La corsa giunge a un vicolo cieco e la polizia è oramai alle costole. Inseguite da una flotta di volanti di diverse contee, le due donne si ritrovano sull’orlo di un precipizio a ridosso del Grand Canyon.

Hal vorrebbe ancora negoziare per aiutarle, ma il suo superiore non vuole sentire ragioni: le due donne devono consegnarsi. Oramai circondate e sotto la mira dei tiratori, Thelma e Louise sono alle corde. Di fronte alla prospettiva di trascorrere lunghi anni in prigione, sottostando a umiliazioni peggiori, optano per la soluzione estrema. Con il sorriso sulle labbra si baciano e tenendosi per mano si lanciano con la macchina nel precipizio.

Regia di Ridley Scott

Con Susan Sarandon, Geena Davis e Brad Pitt

Fonte: WIKIPEDIA