giovedì, Ottobre 28, 2021
Home > Marche > Operazioni anti-droga: crescono eroina, piante da cannabis e hashish. Scende la cocaina

Operazioni anti-droga: crescono eroina, piante da cannabis e hashish. Scende la cocaina

Ancona -Sono 714 le operazioni antidroga effettuate nelle Marche nel 2018. Ciò significa un aumento del 9,17% rispetto l’anno precedente. Una situazione preoccupante se si pensa che a livello nazionale si è registrata una diminuzione del 1,55%. La droga sequestrata ammonta a 645,23 chilogrammi. In questo caso se si guarda al “peso delle merce” si è verificato fortunatamente un crollo rispetto al precedente anno, dell’89%. In Italia invece i chilogrammi requisiti sono aumentati in percentuale del 4,53%.

Che tipo di sostanze stupefacenti sono state sequestrate dalle Forze dell’Ordine? La quantità maggiore consiste nell’hashish: 333,09 kg. Un aumento del 484%. Segue la marijuana con 274,67 kg; in questo caso una diminuzione del 95%. Poi c’è l’eroina: 13,94 kg, un aumento del 262%. Scende la cocaina con 20,99 kg, un meno 36,57%. Boom invece delle piante di cannabis scoperte e confiscate: 1.408 il che significa un più 388% rispetto al 2017.

Parliamo ora di persone segnalate all’Autorità Giudiziaria perché coinvolte con il traffico di stupefacenti. Nel 2018 sono state 930 (+3,79%). Di questi gli stranieri sono stati 398 (+15,1%) e i minori 38 (-34%).

Roberto Guidotti

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net