sabato, Settembre 18, 2021
Home > Abruzzo > Chieti, detenuto si impicca in carcere. Tratto in salvo, tenta l’evasione dal pronto soccorso

Chieti, detenuto si impicca in carcere. Tratto in salvo, tenta l’evasione dal pronto soccorso

santa maria capua vetere

CHIETI – Ha cercato di togliersi la vita stringendosi una corda intorno al collo. Tratto in salvo grazie al tempestivo intervento della polizia penitenziaria, è stato immediatamente trasportato al Pronto soccorso. Lì il detenuto, 40 anni, abruzzese, si è scagliato contro gli agenti nel tentativo di evadere. Dopo un iniziale parapiglia, la situazione è stata ricondotta alla calma. La notizia è stata anticipata da Il Messaggero.