domenica, Ottobre 17, 2021
Home > Italia > Comitato immigrati: “Liguria, rischio meningite: chiediamo vaccinazioni gratuite per tutti”

Comitato immigrati: “Liguria, rischio meningite: chiediamo vaccinazioni gratuite per tutti”

meningite

Tre morti di meningite fulminante a Genova tra dicembre e gennaio scorsi e altri due bambini di 5 e 12 anni colpiti da meningite a fine gennaio, sempre in Liguria, hanno creato grave apprensione tra i cittadini. Per evitare il propagarsi dell’allarme e garantire la sicurezza sanitaria sul territorio il “Comitato per gli Immigrati e contro ogni forma di discriminazione” ha chiesto all’Assessora alla Sanità e della Sicurezza Sonia Viale, della Lega Nord, ed al Presidente della Regione Liguria Giovanni Toti che le vaccinazioni contro la meningite C e B e l’HPV siano gratuite per tutti.

«Per ora la vaccinazione è gratuita soltanto per gli adolescenti dai 12 ai 18 anni» – ha detto Aleksandra Matikj, Presidentessa del Comitato – «con la meningite non si scherza perché attacca le membrane del cervello e del midollo spinale: chi sopravvive subisce spesso gravissime conseguenze permanenti come epilessia, sordità, idrocefalo e deficit cognitivi».

Il Comitato per gli Immigrati sollecita inoltre la Regione a predisporre vaccini gratuiti contro il Papilloma virus: «Nelle donne provoca il tumore della cervice uterina inducendo danni di tipo riproduttivo e, per chi è in gravidanza, anche l’aborto, negli uomini infertilità» – aggiunge la Matikj – «crediamo che non sia giusto che chi è economicamente disagiato resti escluso dalle vaccinazioni rimettendoci la vita e mettendo a rischio anche le esistenze degli altri».

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net