domenica, Giugno 20, 2021
Home > Abruzzo > Il Consorzio di Bonifica Nord – Teramo: “Siccità, grave allarme per le nostre aziende agricole”

Il Consorzio di Bonifica Nord – Teramo: “Siccità, grave allarme per le nostre aziende agricole”

siccità

TERAMO – “Se il Nord e’ ancora salvo dalla siccità per la caduta di una grande quantità di pioggia tra metà ottobre e metà dicembre, nella nostra provincia il problema è preoccupante. La temperatura elevata sta sconvolgendo i normali cicli stagionali dell’agricoltura. La natura è in tilt.. Il mese di gennaio è stato estremamente mite e con precipitazioni prossime allo zero.

A destare le maggiori preoccupazioni è la carenza di risorse idriche. I nostri invasi sono al limite e siamo solo a febbraio. La riserva del Lago di Campotosto è ai minimi storici. Le nostre aziende, tramite le loro Organizzazioni professionali, ci stanno chiedendo la riapertura anticipata degli impianti, ma il problema è la sottensione  dei nostri invasi a quello di Campotosto i cui riflessi fanno si che anche i nostri invasi risultano avere bassissima riserva idrica  e pertanto siamo molto preoccupati per la prossima stagione irrigua.

Gia’ nella settimana scorsa Il Consorzio si è attivato mandando una nota ufficiale al Presidente della Regione Abruzzo, all’Assessore all’Agricoltura e all’Enel che gestisce l’invaso di Campotosto, affinché insieme si possa trovare una soluzione.

Com’ è noto l’acqua è un bene fondamentale per l’agricoltura teramana, il Consorzio di Bonifica fornisce acqua irrigua sia nella vallata del Tronto, del Tordino e del Vomano su circa 10.000 ettari,  in sua mancanza tutta l’economia della nostra provincia ne risentirebbe negativamente inoltre migliaia di aziende si troveranno a riprogrammare la stagione e cambiare i piani colturali con gravi danni all’economia e all’occupazione” Questo è quanto comunica il Presidente del Consorzio Pulcini Tito.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net

Redazione
La Notizia.net è il giornale online con notizie di attualità, cronaca, politica, bellezza, salute, cultura e sport. Il direttore della testata giornalistica è Lucia Mosca.