mercoledì, Agosto 5, 2020
Home > Marche > Omicidi nelle Marche: gli ultimi dati per regione e province

Omicidi nelle Marche: gli ultimi dati per regione e province

Ancona – Nel 2018 in Italia sono stati commessi 345 omicidi (erano 357 l’anno precedente), 212 hanno interessato gli uomini (22 in meno rispetto al 2017) e 133 le donne (10 in più). Gli uomini sono quindi più numerosi ma in calo, mentre aumenta la quota di donne assassinate sul totale che, dall’11% del 1990, raggiunge il 38,6% nel 2018. Questi i dati Istat resi noti proprio oggi.

Che dire delle Marche? Il numero è in calo sia per gli uomini che per le donne. In entrambe le fasce di popolazione le Marche sonoal 18° posto su 21 regioni (Trentino e Alto Adige sono contate come due regioni).

I tassi forniti dall’Istat sono questi Uomini: 0,36 omicidi ogni 100mila abitanti. Donne: 0,23 ogni 100mila abitanti. Nel 2012 per numero di femminicidi le Marche erano al quinto posto in Italia.

Fermo restando che un omicidio significa togliere la vita a qualcun altro e quindi è chiaramente inaccettabile, può essere utile paragonare le cifre con la media nazionale o quella delle regioni più a rischio. Per i maschi la media nazionale 0,79 ogni 100mila residenti e per le donne 0,43 sempre ogni 100mila abitanti.

Per gli uomini ai primi posti troviamo Calabria (1,95), Puglia (1,68) e Campania (1,60). Per le donne, a sorpresa al primo posto Bolzano (0,88); segue la Sardegna (0,68) e la Calabria (0,62). Tra le regioni meno “pericolose” Umbria e Molise.

E le province? Qui i dati sono meno precisi. In ogni caso le province di Ancona e di Fermo hanno un tasso di omicidi (maschi e femmine) che va da 0,65 a 0,95 ogni 100.000 residenti. Mentre Pesaro/Urbino, Macerata e Ascoli Piceno rientrano tra la forbice che va da 0,00 sino a 0,27.

Roberto Guidotti

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net

Roberto Guidotti
Giornalista pubblicista iscritto all'Albo dei giornalisti delle Marche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com