domenica, Ottobre 25, 2020
Home > Lazio > Coronavirus Lazio, i dati comune per comune

Coronavirus Lazio, i dati comune per comune

coronavirus

Coronavirus Lazio, isolati due istituti di suore, uno a Roma e uno ai castelli romani, a Grottaferrata, per un totale di 59 casi positivi. Il primo Istituto è quello delle Figlie di San Camillo di via Anagnina a Grottaferrata dove sono risultate positive 40 suore e una di queste è ricoverata.

Isolato anche l’istituto della congregazione delle suore angeliche di San Paolo sulla via Casilina a Roma dove sono 19 i casi di positività registrati su 21 totali. Di seguito i dati provincia per provincia:

Asl Roma 1: 7 nuove persone positive al Coronavirus. 368 persone sono uscite dall’isolamento domiciliare. Si sta attrezzando un padiglione dell’Ospedale San Filippo Neri per 40 posti. Uno sforzo molto importante degli operatori.


Asl Roma 2: 25 nuove persone positive (di cui 19 suore) . 6 persone sono uscite dall’isolamento domiciliare. Isolato Istituto della Congregazione delle suore Angeliche di San Paolo di via Casilina. 19 sono positive. Disponibili da ieri ulteriori 4 posti all’Ospedale Pertini. 


Asl Roma 3: 7 nuove persone positive. 2 Decessi: uomo di 65 anni e uomo di 83 anni, entrambi con pregresse patologie. 245 persone sono uscite dall’isolamento domiciliare. Da ieri alle 19:00 disponibili ulteriori 2 posti di terapia intensiva.

Asl Roma 4: 21 nuove persone positive. 472 persone sono uscite dall’isolamento domiciliare.

Asl Roma 5: 17 nuove persone positive al Coronavirus. 673 persone sono uscite dall’isolamento domiciliare. Dal 28 Marzo disponibili ulteriori 10 posti di terapia intensiva.

Asl Roma 6: 56 nuove persone positive (di cui 40 suore) . 97 persone sono uscite dall’isolamento domiciliare. Isolato Istituto Figlie di San Camillo di via Anagnina, Grottaferrata. 40 suore positive, una ricoverata.

Da oggi ulteriori 20 posti letto di pneumologia #covid19 presso l’Ospedale dei Castelli.

Asl Frosinone: 23 nuove persone positive. 63 persone sono uscite dall’isolamento domiciliare. Attivati ulteriori 5 posti di terapia intensiva #covid19. Liberato 1 piano da 22 posti letto da dedicare a malattie infettive. 

Asl Latina: 15 nuove persone positive al Coronavirus. 750 persone sono uscite dall’isolamento domiciliare. Dal 22 Marzo all’Ospedale di Gaeta disponibili ulteriori 3 posti di terapia intensiva. Da lunedì disponibili ulteriori 12 posti letto.

A Fondi: monitoraggio tramite rilevazione della temperatura alle persone in ingresso e in uscita dal MOF. Screening per immagini tramite tac polmonare in raccordo con il Policlinico Universitario Campus Biomedico. Predisposto un camper per eseguire tamponi a domicilio. Richiesta massima collaborazione dalla Asl ai Medici di medicina generale.

Asl Rieti: 4 nuove persone positive. 23 persone sono uscite dall’isolamento domiciliare. Attivati 2 posti di terapia intensiva. 

Asl Viterbo: 10 nuove persone positive. 367 persone sono uscite dall’isolamento domiciliare. Entro oggi ulteriori 8 posti di malattie infettive e ulteriori 3 posti di terapia intensiva.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net

Redazione
Lucia Mosca è giornalista iscritta all'albo. Dal 1994, collabora regolarmente con riviste e quotidiani tra i quali Il Messaggero (dal 1994 al 1998 a Macerata, per la cultura , dal 1999 al 2002 a San Benedetto del Tronto, per la cronaca bianca, dal giugno 2005 al luglio 2007 ad Ancona per la cronaca nera e giudiziaria ), La Rucola, periodico maceratese di cronaca, cultura, satira (dal 1996 al 1998 a Macerata), Il Piceno, periodico della Provincia di Ascoli Piceno (2002 – 2003). Le esperienze più significative: dal dicembre del 2003 collabora con Il Resto del Carlino di Ascoli Piceno, testata per la quale si occupa di cronaca, politica, cultura, spettacolo, sanità, sindacale, inchieste, con servizi anche per il regionale. Il 5 gennaio 2005 conclude la propria esperienza di stagista (della durata di 6 mesi). Un mese dopo riprende la precedente collaborazione con Il Messaggero di Ascoli Piceno seguendo la politica locale, la cultura e la cronaca bianca con servizi anche per il regionale. Nel giugno 2005 si sposta su Ancona, dove si occupa per Il Messaggero di cronaca nera e giudiziaria. Dal 2006 collabora con La Stampa di Torino per la cronaca nazionale. Dal 3 agosto 2009 è direttore del quotidiano in edicola Il Giornale24ore, su Teramo e provincia. Il contratto ha la durata di poco meno di un anno per chiusura della testata. E’ stata direttore della sezione giornalistica di Tvp, canale 119 del digitale terrestre nell'anno 2015. Ora direttore della testata giornalistica www.la-notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *