martedì, Ottobre 19, 2021
Home > Lazio > Lo Spallanzani smonta una fake news: “Nel nostro ospedale nessun rom ricoverato per Coronavirus”

Lo Spallanzani smonta una fake news: “Nel nostro ospedale nessun rom ricoverato per Coronavirus”

spallanzani

ROMA – L’ospedale Spallanzani lotta anche contro le fake news. Durante il fine settimana, diversi giornali locali hanno pubblicato la notizia che all’interno della struttura erano ricoverati alcuni rom affetti da Coronavirus.

Stamattina, l’Istituto ha precisato, nel bollettino giornaliero dei pazienti contagiati dal Covid-19, che nella struttura non sono ricoverati cittadini di etnia rom.

Nell’articolo si parlava di 5 pazienti, quattro rom del campo di Salone e un 30enne residente in una casa popolare al Quarticciolo, tutti ricoverati in gravi condizioni allo Spallanzani a causa del COVID-19.

Durante l’esposizione del bollettino giornaliero dei contagi, l’ospedale ha dichiarato che all’interno della struttura è presente una donna con sintomi influenzali, che deve essere ancora accertata.

Ieri la paziente sarebbe stata soccorsa dagli operatori del 118 presso il campo di via Salviati e in questo momento sono attesi gli esiti del tampone. 

Riguardo la questione dei campi rom, la settimana scorsa, l’Associazione 21 Luglio, in un dettagliato reportage ha sottolineato l’emergenza Coronavirus.

Stando alle interviste telefoniche effettuate a un campione di residenti nei villaggi, solo 9 persone su un totale di 3450 ospiti composto da 1600 minori, erano informati.

Inoltre, le famiglie composte da più membri, sono chiuse all’interno dei container in pessime condizioni igieniche e in alcuni casi anche senza acqua potabile.

Questo rappresenta un vero e proprio problema per le comunità rom, in modo particolare ora, dove l’igiene e la distanza tra le persone regnano sovrane per evitare la diffusione del virus.

Elisa Cinquepalmi

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net