martedì, Gennaio 19, 2021
Home > Abruzzo > Costantini sull’attacco alla Asl “Non è il tempo delle polemiche”

Costantini sull’attacco alla Asl “Non è il tempo delle polemiche”

costantini

Giulianova – Il Sindaco Jwan Costantini interviene in merito all’attacco apparso sulla stampa nei confronti della Asl di Teramo sulla gestione dell’emergenza Covid-19 ad opera di qualche sindaco, ritenendo tale polemica assolutamente fuori luogo in un momento così delicato.
“Davvero siamo certi che questo sia il tempo giusto per spendersi in polemiche? – dichiara il Sindaco Jwan Costantini – Credo proprio di no. Questo è il momento della collaborazione e dell’unità da parte di tutti, sindaci ed aziende sanitarie. E’ vero, ci siamo trovati tutti ad affrontare un’emergenza sanitaria senza precedenti e forse qualche falla c’è stata nella comunicazione con la Asl, ma credo che, date le circostanze assolutamente straordinarie, vada compreso il ritardo che c’è stato nei primi giorni. Ad oggi la comunicazione dell’azienda sanitaria con il territorio è fluida e come primo cittadino ringrazio il Direttore Generale f.f.  Maurizio Di Giosia, che ci ha fatto sentire sempre la sua vicinanza. E’ arrivato il momento di far lavorare l’azienda sanitaria locale in un clima di serenità e siamo certi che, nel corso delle prossime settimane, verranno fatte le scelte più opportune per i territori e per i cittadini. Basta con guerre sterili, i Sindaci rispettino il loro ruolo, nella consapevolezza della grande responsabilità che questo tempo richiede.Mettiamoci pancia a terra e lavoriamo tutti insieme. Passata l’emergenza faremo tutte le valutazioni che riterremo necessarie ma ora impegniamoci a mettere in campo tutte le forze e le competenze per uscire da questa pandemia”.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net

Redazione
Lucia Mosca è giornalista iscritta all'albo. Dal 1994, collabora regolarmente con riviste e quotidiani tra i quali Il Messaggero (dal 1994 al 1998 a Macerata, per la cultura , dal 1999 al 2002 a San Benedetto del Tronto, per la cronaca bianca, dal giugno 2005 al luglio 2007 ad Ancona per la cronaca nera e giudiziaria ), La Rucola, periodico maceratese di cronaca, cultura, satira (dal 1996 al 1998 a Macerata), Il Piceno, periodico della Provincia di Ascoli Piceno (2002 – 2003). Le esperienze più significative: dal dicembre del 2003 collabora con Il Resto del Carlino di Ascoli Piceno, testata per la quale si occupa di cronaca, politica, cultura, spettacolo, sanità, sindacale, inchieste, con servizi anche per il regionale. Il 5 gennaio 2005 conclude la propria esperienza di stagista (della durata di 6 mesi). Un mese dopo riprende la precedente collaborazione con Il Messaggero di Ascoli Piceno seguendo la politica locale, la cultura e la cronaca bianca con servizi anche per il regionale. Nel giugno 2005 si sposta su Ancona, dove si occupa per Il Messaggero di cronaca nera e giudiziaria. Dal 2006 collabora con La Stampa di Torino per la cronaca nazionale. Dal 3 agosto 2009 è direttore del quotidiano in edicola Il Giornale24ore, su Teramo e provincia. Il contratto ha la durata di poco meno di un anno per chiusura della testata. E’ stata direttore della sezione giornalistica di Tvp, canale 119 del digitale terrestre nell'anno 2015. Ora direttore della testata giornalistica www.la-notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *