giovedì, Giugno 17, 2021
Home > Abruzzo > Torrevecchia Teatina, muore uno dei due ustionati dopo lite degenerata

Torrevecchia Teatina, muore uno dei due ustionati dopo lite degenerata

torrevecchia teatina

TORREVECCHIA TEATINA- Un’ennesima lite, questa volta finita in tragedia, quella che è avvenuta ieri mattina tra due residenti di via Vaschiola. Stando alle immagini riprese dalle telecamere, l’81enne B.P. avrebbe gettato un secchio di benzina addosso al vicino, V.M. di 64 anni e poi con un accendino avrebbe appiccato il fuoco.

In questo insano gesto, ci sarebbe stato un ritorno di fiamma, che avrebbe investito l’aggressore. Sul posto sono subito intervenuti i Carabinieri di Chieti, i Vigili del Fuoco e i sanitari del 118, che hanno trasferito entrambi gli uomini all’ospedale di Pescara.

L’ aggressore è deceduto dopo essere stato ricoverato a causa delle gravi ustioni, mentre la vittima, V. M di 64 anni è stato trasferito al centro ustionati di Brindisi con ustioni di secondo e terzo grado su gran parte del corpo ed ora è in prognosi riservata. Nel frattempo, continuano le indagini dei militari dell’arma per comprendere le cause del gesto.

Elisa Cinquepalmi

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net

Redazione
La Notizia.net è il giornale online con notizie di attualità, cronaca, politica, bellezza, salute, cultura e sport. Il direttore della testata giornalistica è Lucia Mosca.