sabato, Ottobre 16, 2021
Home > Abruzzo > Chieti, la Asl avvia piano straordinario per recupero prestazioni

Chieti, la Asl avvia piano straordinario per recupero prestazioni

chieti

CHIETI – La Asl Lanciano Vasto Chieti ha avviato un piano straordinario per recuperare le 37.244 prestazioni sospese dal 9 marzo a causa dell’emergenza Covid-19.

Le unità operative aziendali si sono impegnate a eseguire 28.713 visite specialistiche ed esami diagnostici nell’ambito dell’attività ordinaria istituzionale riorganizzata. Per le rimanenti 8.531 prestazioni programmate e differibili da recuperare, la Direzione aziendale ha proposto alle unità operative 1.449 sedute aggiuntive, con investimento di 260 mila euro.

Le discipline più interessate sono cardiologia, dermatologia, oculistica e radiologia. Non occorre prenotare nuovamente visite ed esami: il Servizio recall aziendale sta contattando ogni singolo utente per verificare che sia ancora interessato alla prenotazione e comunicare la nuova data. Per gli esami di laboratorio analisi prevista la prenotazione, con possibilità di acquisire online i referti su https://cup.asl2abruzzo.it/referti inserendo i codici riservati indicati nel foglio consegnato all’atto della prestazione. (ANSA)