giovedì, Settembre 23, 2021
Home > Lazio > Ostia, rom di 25 anni ferma un turista per proporgli del sesso con un bambino in cambio di denaro

Ostia, rom di 25 anni ferma un turista per proporgli del sesso con un bambino in cambio di denaro

ostia

OSTIA – Proposta choc quella di un 25enne, che ieri mattina avrebbe fermato un turista sul lungomare Amerigo Vespucci, per chiedergli di avere rapporti sessuali con un bambino di due anni in cambio di soldi. 

Disgustato da tale offerta, il turista si sarebbe subito recato nel vicino Lido del Finanziere.

Una volta raccontati i fatti, i militari hanno subito avvertito i colleghi del gruppo di Ostia e gli agenti della polizia di Stato. 

Alla vista delle autorità, il 25enne di origini rom avrebbe lasciato il piccolo sul marciapiede per poi scappare. 

Una fuga che è durata poco, perché i militari di Ostia lo hanno arrestato con l’ipotesi di sfruttamento di minori ai fini di prostituzione.

Nel frattempo il bambino che era sotto choc e disidratato è stato trasportato all’Ospedale Grassi, dove per precauzione è stato ricoverato. 

Al momento non si sa nulla della famiglia del piccolo, probabilmente potrebbe essere figlio di nomadi, ma la polizia non esclude l’ipotesi che il 25enne abbia prelevato il bambino altrove.

Elisa Cinquepalmi 


RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net