martedì, Settembre 22, 2020
Home > Anticipazioni TV > Il film consigliato a pranzo in TV: “All things to All Men” martedì 28 luglio 2020

Il film consigliato a pranzo in TV: “All things to All Men” martedì 28 luglio 2020

film all things to all men

Il film consigliato a pranzo in TV: “All things to All Men” martedì 28 luglio 2020 alle 13:05 su IRIS (Canale 22)

ALL THINGS TO ALL MEN - George Isaac & Pierre Mascolo Interview ...

All Things to All Men è un film poliziesco britannico scritto e diretto da George Isaac . È interpretato da Gabriel Byrne , Rufus Sewell , Toby Stephens e Julian Sands . Sewell interpreta un poliziotto sporco che manipola gli inferi e la polizia per intrappolare un ladro.

Dopo un picchettamento, Parker, un poliziotto sporco, arresta il figlio del boss della mafia Joseph Corso. Parker usa l’arresto come leva contro Corso e lo costringe a reclutare Riley, un ladro che Parker vuole intrappolare. Dopo che Corso lo ha minacciato, Riley accetta con riluttanza di eseguire un furto con scasso per Corso, ignaro di essere manipolato da Parker. L’obiettivo di Parker, tuttavia, risulta essere più sicuro del previsto e Corso non è in grado di procurarsi i codici di accesso. Riley si oppone al suggerimento di Corso di torturare un lavoratore per i codici, quindi Parker recupera i codici dal sistema di sicurezza di Scotland Yard. Tuttavia, Dixon, il protetto di Parker, diventa sempre più sospettoso che ci sia qualcosa di più nello schema di Parker di quello che lascia intendere. Dixon porta le sue preoccupazioni a Sands, partner di lunga data di Parker, che minaccia di bloccare Dixonpromozione se continua a porre domande.

Durante il furto con scasso, il tenente di Riley e Corso, Cutter, è sorpreso di trovare molto più denaro del previsto. Riley si domanda come avrebbero potuto sfidare un colpo così grande, ma Cutter respinge le sue preoccupazioni. Cutter in seguito tenta la vita di Riley e cerca di fuggire con il bottino, il che si traduce in un inseguimento ad alta velocità attraverso Londra. Cutter muore quando la sua auto si schianta e Riley prende i soldi. Nel frattempo, Dixon convince Sands ad andare dritto e Sands affronta Parker. Non disposto a rinunciare ai suoi piani, Parker uccide Sands e tenta di incastrare Corso per l’omicidio. I piani di Parker vanno male quando Dixon sopravvive a un tentativo di omicidio e Parker diventa sempre più disperato nel raccogliere fondi per ripagare i suoi debiti con potenti mafiosi.Parker ruba da molti dei suoi associati e pianifica la sua fuga da Londra una volta che riuscirà a recuperare i soldi rubati da Riley.

Riley organizza un incontro con Corso e Parker usa i suoi contatti per trovare la posizione. Corso, Riley, Parker e Dixon convergono sul luogo dell’incontro e Parker uccide Corso. Dixon arriva proprio mentre Parker sta per uccidere Riley e prendere i soldi. Disgustato, Dixon uccide Parker e lascia scappare Riley. In seguito, Dixon si incontra con i suoi superiori, che vogliono che tace sui dettagli del caso. Dixon confronta cinicamente le azioni di Parker con quelle di un mafioso, e il suo superiore è d’accordo, sebbene fossero a conoscenza di gran parte delle azioni di Parker. In cambio del suo silenzio, gli offrono una promozione e Dixon concorda, ragionando sul fatto che lo scandalo che ne risulta sarebbe disastroso per le forze di polizia.

Personaggi

Regia di George Isaac

Con Gabriel Byrne , Rufus Sewell , Toby Stephens e Julian Sands 

Fonte: WIKIPEDIA

Redazione
La-Notizia.net (www.la-notizia.net) nasce il 27 marzo 2017 con la registrazione presso l'Ufficio delle Entrate di San Benedetto del Tronto della Associazione Culturale “LA NUOVA ITALIA” peraltro già attiva dal 2007 nel settore della promozione di convegni ed iniziative letterarie ed artistiche volte a tutelare i valori culturali e nazionali della tradizione e della innovazione Italiana nell'ambito delle attività creative e divulgative. Dopo un decennio di attività la assemblea dei soci ha deciso di registrare a fini legali e fiscali la propria Associazione per poter intraprendere la attività editoriale di un quotidiano on-line innovativo e futuristico in ambito locale, nazionale ed internazionale denominato La-Notizia.net individuando il Direttore della testata nella propria socia fondatrice dr.ssa Lucia Mosca riconoscendone le importanti qualità professionali e culturali. A seguito dell'avvenuta ufficializzazione e della attribuzione di partita IVA alla nostra Associazione presso la sede storica situata a San Benedetto in via Roma, 18 si è proceduto alla prescritta registrazione della testata presso il tribunale di Ascoli Piceno perfezionata con numero 534 del 9 maggio 2017 consentendoci in tal modo di trasformare il blog già operativo da qualche mese in giornale quotidiano on-line a tutti gli effetti. Nei 13 mesi trascorsi da allora il giornale ha già totalizzato oltre un milione di visualizzazioni ed è attualmente in progressiva e forte crescita giungendo a sfiorare nell mese di maggio le 150 mila visualizzazioni mensili. Tale importante crescita deriva dalla volontà del direttore Lucia Mosca di creare un organo di informazione indipendente e che sappia coprire l'informazione locale, nazionale ed internazionale con professionalità ed onestà intellettuale, dando voce a tutti i liberi cittadini a tutela della libertà di espressione tutelata dall'art. 21 della nostra Costituzione. Una voce libera ed autorevole guidata da Lucia Mosca che, dopo aver avviato la propria attività giornalistica nel 1993 con Il Messaggero di Macerata ed aver proseguito negli anni con Il Messaggero Ancona (e cronaca nazionale), Il Messaggero San Benedetto del Tronto ed Ascoli Piceno, Ancona e nazionale, Il Resto del Carlino Marche, Ascoli Piceno e Ancona, La Stampa di Torino per la cronaca nazionale, ha deciso di dare vita ad un organo di informazione che potesse dare piena espressione all'esperienza acquisita. La-Notizia.net dà voce a tutti, a prescindere dal colore politico e dalla appartenenza etnica, culturale e religiosa, purché si mantengano i criteri del rispetto della libertà e della dignità altrui, dell'oggettività e della rilevanza di una cronaca che sia effettivamente a favore di una utilità sociale di cui mai come ora c'è concretamente bisogno. Si tratta di un quotidiano nazionale con edizioni locali per Marche ed Abruzzo. Per ora solo on line, presto su cartaceo e dotato di web tv. Il direttore è particolarmente sensibile alla valorizzazione del territorio, della attività che stanno faticosamente cercando di uscire dal periodo di crisi. Ha inoltre un occhio particolarmente attento per ciò che concerne il mondo dell'arte in tutte le sue sfaccettature. https://www.facebook.com/La-notizianet-340973112939735/ https://twitter.com/LuciaMosca1 e-mail: info@la-notizia.net Tel. +39 346 366 1180

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com