sabato, Maggio 15, 2021
Home > Anticipazioni TV > Anticipazioni per “Passaggio a Nord Ovest” del 22 agosto alle 15.30 su RAI 1: messaggi cifrati

Anticipazioni per “Passaggio a Nord Ovest” del 22 agosto alle 15.30 su RAI 1: messaggi cifrati

passaggio a nord ovest

Anticipazioni per “Passaggio a Nord Ovest” con Alberto Angela del 22 agosto alle 15.30 su RAI 1: messaggi cifrati 

(none)

Sabato 22 agosto, alle 15.30 su Rai, “Passaggio a nord ovest” esplora il mondo dei linguaggi criptati; ma in cosa consiste e dove viene maggiormente impiegata la capacità di rendere un testo incomprensibile? Alberto Angela guiderà gli spettatori all’interno del Ministero degli Esteri, alla scoperta dei segreti della “criptografia”, oggi utilizzata soprattutto in ambito militare, politico e diplomatico. Nel Petén, una regione del Guatemala, decine di tombe degli antichi Maya sono rimaste sepolte sotto la vegetazione della foresta tropicale per secoli. Pochi anni fa sono state accidentalmente riscoperte da locali raccoglitori di gomma naturale ed è venuto alla luce il loro prezioso contenuto: migliaia di vasi di ceramica dipinti.
Spettacolari riprese aeree, realizzate grazie al sistema Cine Flex, permetteranno di conoscere un paese affascinante del sud est asiatico, dove tradizione e modernità si sposano perfettamente: la Thailandia. Dal misterioso nord avvolto nella nebbia, nella quale si nasconde la seconda città del paese, Chiang Mai, si attraverserà la luccicante e colorata capitale, Bangkok, ricca di templi, fiori immersi tra moderni grattacieli. Nell’isola alluvionale di Langeneß, nel nord della Germania, gli abitanti sono poco più di cento. Qui la connessione Internet è pressoché inesistente e gli abitanti non usano i cellulari. La comunicazione con il resto del mondo avviene solo grazie a Johan Petersen, l’unico postino rimasto nella zona e, per questo, beniamino della comunità.

Redazione
La Notizia.net è il giornale online con notizie di attualità, cronaca, politica, bellezza, salute, cultura e sport. Il direttore della testata giornalistica è Lucia Mosca.