venerdì, Dicembre 3, 2021
Home > Anticipazioni TV > Anticipazioni per “Overland 18” del 29 agosto alle 6 su RAI 1: le strade dell’Islam, dall’Italia all’Ucraina

Anticipazioni per “Overland 18” del 29 agosto alle 6 su RAI 1: le strade dell’Islam, dall’Italia all’Ucraina

Overland18

Anticipazioni per “Overland 18” del 29 agosto alle 6 su RAI 1: le strade dell’Islam, dall’Italia all’Ucraina

Overland 18 - Overland

La puntata di Overland 18, in onda sabato 29 agosto alle 6.00 su Rai1, parte dall’Italia e racconta anche la preparazione del viaggio, dalla livrea dei veicoli alla rinnovata carovana che sarà la casa del numeroso team per tre mesi.
Filippo Tenti è ormai un esperto capo spedizione e Beppe Tenti, suo padre, torna in viaggio con lui.
Dall’Italia si passa per Austria, Repubblica Ceca, Polonia e Bielorussia, una nazione che fu teatro di duri conflitti militari durante il novecento, sempre sotto il dominio di altre potenze, con un passato che ha segnato per sempre la popolazione, mite e remissiva. Il presente però è costellato di rivolte contro un regime dittatoriale che limita la libertà e il progresso del Paese.
Il viaggio prosegue poi in Ucraina con la possibilità di entrare nella zona rossa del conflitto tra separatisti filo-russi e governo ucraino che da anni ormai affligge la Nazione. Vicino Kiev, il team incontra alcuni profughi della guerra che hanno abbandonato le loro case situate oltre il fronte. L’Alto Commissariato delle Nazioni Unite per i Rifugiati (UNHCR) fa il punto della situazione e autorizza l’intera spedizione e i suoi veicoli a entrare nella zona contestata.
Questa puntata è la prima dello “Speciale Overland 18: Le strade dell’Islam” che percorrerà via terra il Centro Asia e il Medio Oriente.