sabato, Maggio 15, 2021
Home > Lazio > Roma, controlli straordinari della Polizia: due arrestati

Roma, controlli straordinari della Polizia: due arrestati

roma

ROMA – La scorsa notte gli agenti della Polizia di Stato del commissariato Casilino Nuovo diretto da Michele Peloso, nell’ambito di un servizio straordinario di controllo del territorio presso il campo nomadi di via di Salone, hanno arrestato H.E. 32enne di etnia Rom, con precedenti di Polizia, trovato in possesso di una pistola Beretta con la matricola abrasa fornita di sette colpi, nascosta dietro il frigorifero del proprio modulo abitativo. Sono in corso le indagini per accertare la provenienza dell’arma e se è stata usata per fatti delittuosi.

Nel corso del servizio i poliziotti hanno identificato decine di persone residenti nel campo, tra cui 10 persone sottoposte al regime degli arresti domiciliari per vari reati.

E sempre nella scorsa notte gli agenti del commissariato S. Ippolito, diretto da Roberto Cioppa, durante un servizio di controllo del territorio, in via Tiburtina hanno arrestato P.C., 26enne romano risultato essere sottoposto alla misura cautelare degli arresti domiciliari, trovato in strada in via Tiburtina nei pressi di un bar dove minacciava i passanti con una bottiglia. Il giovane, all’atto del controllo, ha anche minacciato i poliziotti e scagliato  un violento  pugno  ad una serranda di un negozio. P.C. dovrà rispondere del reato di evasione e minacce a P.U.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net

Redazione
La Notizia.net è il giornale online con notizie di attualità, cronaca, politica, bellezza, salute, cultura e sport. Il direttore della testata giornalistica è Lucia Mosca.