lunedì, Ottobre 18, 2021
Home > Marche > Pesaro, emergenza sanitaria: intensificati i controlli sull’uso delle mascherine protettive

Pesaro, emergenza sanitaria: intensificati i controlli sull’uso delle mascherine protettive

pesaro

Pesaro – Un rinnovato impegno e una maggiore consapevolezza in merito alle prescrizioni di sicurezza. È quanto chiesto ieri dal prefetto di Pesaro-Urbino Vittorio Lapolla, durante la riunione in prefettura, per realizzare un vero e proprio cambiamento dei modelli comportamentali della popolazione circa l’uso della mascherina anti contagio.

L’incontro, presenti le massime autorità provinciali coinvolte nell’emergenza epidemiologica, si è reso necessario a seguito del preoccupante aumento dei casi di positività, in corrispondenza col trend nazionale e contestualmente alla ripresa delle attività didattiche in presenza.

Ribadito l’obbligo dell’utilizzo della mascherina durante l’intero arco della giornata anche all’aperto, negli spazi di pertinenza dei luoghi e locali aperti al pubblico e nei luoghi pubblici in caso di formazione di assembramenti. L’eventuale inosservanza sarà oggetto di specifica attenzione da parte delle Forze di polizia e delle Polizie locali.

Saranno, pertanto, intensificati i controlli presso i consueti luoghi della movida e le aree del centro cittadino maggiormente frequentate da residenti e visitatori, con azioni mirate alle fasi di accesso e di uscita degli studenti presso gli istituti scolastici. 

Nel corso della riunione è stata, altresì, posta attenzione al tema del trasporto pubblico, con particolare riguardo al trasporto degli studenti che sarà oggetto di specifiche riunioni con l’Ufficio Scolastico Provinciale, alle ispezioni presso aziende e attività imprenditoriali della provincia con il coordinamento dell’Ispettorato territoriale del lavoro e ribadita la centralità del ruolo delle Autorità sanitarie locali.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net