martedì, Ottobre 26, 2021
Home > Marche > Castefidardo, i banditi fanno saltare il bancomat ma poi scappano a mani vuote

Castefidardo, i banditi fanno saltare il bancomat ma poi scappano a mani vuote

gaeta

CASTELFIDARDO – Erano circa le 2:00 dell’altra notte quando, in via Crucianelli, un gruppo di malviventi avrebbero fatto esplodere lo sportello automatico della Banca di Credito Cooperativo di Ancona-Falconara, con la tecnica della Marmotta.

Il forte boato avrebbe allarmato i residenti, che si sono subito rivolti alle Forze dell’Ordine. 

A mettere in fuga i banditi, oltre all’allarme di sicurezza, sono state le sirene dei Carabinieri di Castefidardo che, insieme al gruppo Radiomobile di Osimo, hanno raggiunto il luogo della rapina. 

Una volta sul posto, i militari dell’arma hanno potuto constatare gli ingenti danni dovuti dall’esplosione e che i malviventi non sarebbero riusciti a prendere i soldi nella cassaforte. 

In questo momento, i militari dell’arma stanno conducendo le indagini per acciuffare i responsabili del mancato furto. 

Elisa Cinquepalmi 


RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net