lunedì, Ottobre 18, 2021
Home > Lazio > Roma, vende diverse dosi di eroina sul treno regionale: arrestato pusher di 26 anni

Roma, vende diverse dosi di eroina sul treno regionale: arrestato pusher di 26 anni

sermoneta

ROMA – Si è verificato durante il pomeriggio di ieri l’arresto di un pusher pendolare di 26 anni, senza fissa dimora, originario della Sierra Leone.

Stando ad una prima ricostruzione delle dinamiche dell’accaduto, il giovane, che si trovava all’interno di un vagone del treno regionale Roma -Civitavecchia, avrebbe venduto, per 40 euro, diverse dosi di eroina ad un uomo di 41anni della Capitale.

Ad accorgersi della situazione, grazie ai movimenti sospetti del 26enne, sono stati i Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Roma San Pietro, che, in borghese, stavano effettuando un controllo antidroga.

Di fronte a quella scena, i militari dell’Arma hanno immediatamente arrestato il pusher pendolare, mentre il suo acquirente è stato segnalato come assuntore presso l’Ufficio Territoriale del Governo di Roma.

Nel frattempo, sempre i Carabinieri hanno sequestrato le diverse dosi di eroina, insieme al denaro contante, provento dello spaccio.

In questo momento, il pusher pendolare si trova in caserma, dove attende il processo per direttissima.

Elisa Cinquepalmi

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net