giovedì, Gennaio 20, 2022
Home > Marche > Coronavirus, Andrea Nobili: “Nessun contagio, finora, tra i detenuti delle Marche”

Coronavirus, Andrea Nobili: “Nessun contagio, finora, tra i detenuti delle Marche”

oms

Coronavirus, Andrea Nobili: “Nessun contagio, finora, tra i detenuti delle Marche”

“Zero Coronavirus. Nessun contagio, finora, tra i detenuti, negli istituti penitenziari della nostra regione, come ho potuto constatare con la visita nel carcere di Ascoli Piceno-Marino del Tronto, che ha concluso il mio ultimo monitoraggio.Un ringraziamento a coloro che lavorano nell’ambito del sistema penitenziario e un riconoscimento al senso di responsabilita’ delle persone ristrette. P.S. Fino all’ultimo minuto continuero’ a impegnarmi per contribuire a rendere piu’ dignitosa la realta’ carceraria”. Così in una nota il Garante dei diritti delle Marche Andrea Nobili, a conclusione dell’ultima visita, quella a Marino del Tronto di Ascoli Piceno, presso gli istituti penitenziari marchigiani.

E a conclusione del suo mandato, il Garante tira le somme del lavoro svolto nel corso degli ultimi cinque anni. Sul piatto della bilancia ci sono 30 azioni di monitoraggio (più di cinque ogni anno) con una media complessiva di oltre 200 ingressi in carcere (sia per la stessa azione di monitoraggio che per altre iniziative) e circa 1.800 colloqui con i detenuti. Un’attività che si è concentrata soprattutto nei periodi che hanno registrato l’acuirsi delle criticità, come quello estivo o come quello straordinario dell’emergenza pandemica, che ha annoverato anche un confronto mantenuto costante attraverso il mezzo telematico.  (fonte ANSA)