mercoledì, Gennaio 19, 2022
Home > Italia > Politica, L’appello di ND.it: “Rotondi riunisca i dissidenti di Forza Italia”

Politica, L’appello di ND.it: “Rotondi riunisca i dissidenti di Forza Italia”

rotondi

“Berlusconi ha tradito i democratici!  Rotondi, riunisci i dissidenti di Forza Italia e diamo vita al centro” 

Milano – “Rotondi, riunisci i dissidenti di Forza Italia e diamo vita al centro” chiedono, a gran voce, a Gianfranco Rotondi, i Vertici del Movimento di pensiero “La Nuova Democrazia.it “, il cui Presidente è il Professore universitario Emanuele Mosca, coadiuvato dal giornalista Biagio Maimone. 

“È evidente che Forza Italia potrebbe subire una scissione epocale in seguito alla scelta di Berlusconi di votare, il prossimo 9 dicembre, contro il Mes. L’ex Presidente del Consiglio sta invitando tutti quelli del partito che sono favorevoli al Mes, i famosi dissidenti, a seguirlo e a votare no, pena le sue dimissioni. Berlusconi ha condiviso la linea dei suoi alleati sovranisti ed antieuropeisti Salvini e Meloni, chiudendo definitivamente la porta in faccia ai democratici, ai moderati e a buona parte del mondo cattolico.

E’, pertanto, arrivata l’ora per noi democratici di riunirci e creare la famosa lista nazionale di centro auspicata da Gianfranco Rotondi, in cui possano confluire movimenti e partiti di stampo democratico, cattolico e moderato. Rotondi non può più temporeggiare in quanto necessità riunire i dissidenti di Forza Italia e tutti coloro che sono contrari alle destre sovraniste per dare impulso alla voce dei Democratici, altrimenti il Paese sarà consegnato alle destre estreme e nazionaliste, dirette  verso il totalitarismo. Dobbiamo, da subito, fare opposizione politica e dar voce alla democrazia che vive nel nostro Paese, che le destre vogliono soffocare. Noi del Movimento “La Nuova Democrazia.it”, che è un Movimento antifascista impegnato nella lotta per l’affermazione della libertà e della solidarietà, siamo pronti ad offrire il nostro contributo al fine di soffocare, sul nascere, ogni forma di totalitarismo”


www.lanuovademocrazia.it