mercoledì, Ottobre 20, 2021
Home > Anticipazioni TV > Anticipazioni per “Passaggio a Nord Ovest” del 2 gennaio alle 11.25 su Rai 1: da un grande teatro ai misteri dell’Egitto

Anticipazioni per “Passaggio a Nord Ovest” del 2 gennaio alle 11.25 su Rai 1: da un grande teatro ai misteri dell’Egitto

passaggio a nord ovest

Anticipazioni per “Passaggio a Nord Ovest” con Alberto Angela del 2 gennaio alle 11.25 su Rai 1: da un grande teatro ai misteri dell’Egitto

(none)

Un viaggio all’interno del Teatro Bolshoi, tra spettacolari interni, sale delle prove e ambienti riccamente decorati, per tornare indietro nel tempo e nella storia dei ballerini e dei cantanti che qui si sono esibiti al Teatro. Si apre così il nuovo appuntamento con “Passaggio a nord ovest”, il programma ideato e condotto da Alberto Angela, in onda sabato 2 gennaio alle 11.25 su Rai1. 
Dopo il Bolshoi, obiettivo sull’Egitto e – insieme all’egittologo inglese Chris Naunton – su alcuni interrogativi che ancora avvolgono il ritrovamento della mummia di Tutankhamon. Perché la mummia si presentava parzialmente carbonizzata? È stato il risultato di un’imbalsamazione frettolosa e approssimativa? E come è morto il Faraone Bambino? La scienza moderna contribuirà in forme inedite a fare luce su una storia che continua ad affascinare. 
Oggi, infine, i “cimiteri di auto” stanno scomparendo uno dopo l’altro e, per qualcuno, quell’insieme di carcasse di carrozzerie arrugginite è come un piccolo patrimonio che rischia di svanire per sempre. Tra interviste a giornalisti, appassionati e collezionisti di ferrivecchi, una realtà che racconta molto del mondo e della società nella quale viviamo.