lunedì, Aprile 19, 2021
Home > Anticipazioni TV > Il film consigliato stasera in TV: “Street Dance” mercoledì 3 marzo 2021

Il film consigliato stasera in TV: “Street Dance” mercoledì 3 marzo 2021

film street dance

Il film consigliato stasera in TV: “Street Dance” mercoledì 3 marzo 2021 alle 21:10 su La 5 (Canale 30)

StreetDance 3D - Wikipedia

StreetDance 3D (conosciuto anche come StreetDance per le versioni non in 3D) è un film del 2010 diretto da Max Giwa e Dania Pasquini ed interpretato da Nichola Burley, Charlotte Rampling, Eleanor Bron e Jeremy Sheffield.

Nei bassifondi della città di Londra, un gruppo di street dance è sul punto di rottura dopo che il suo leader, Jay (Ukweli Roach), lascia il gruppo in modo imprevisto. Il gruppo perde la possibilità di provare in un locale, costringendoli a raccogliere fondi o di allenarsi. Per assicurarsi uno spazio, entrano in una scuola di danza classica, a condizione che essi includano cinque ballerini nelle loro performance. In un primo momento lottano per andare d’accordo, diventando poi amici.

Una delle insegnanti della scuola di danza, Helena (Charlotte Rampling), porta Carly (Nichola Burley) a vedere un balletto. Quando arriva a casa, Carly trova ad attenderla Jay e i due trascorrono la notte insieme. Durante una battaglia di ballo in un locale la notte successiva, la crew scopre che Jay ha tradito la sua ex-squadra unendosi ai Surge, il gruppo rivale. Jay si vanta di aver passato una notte di sesso con Carly e Thomas (Richard Winsor), il ballerino di danza classica innamorato di Carly, prende a pugni Jay. Jay è furioso per questo e giura vendetta. Carly, sconvolta dal tradimento, lascia il club e viene quasi investita da una macchina. Per fortuna Thomas la salva e torna insieme a Carly nel suo appartamento dove ballano sul tetto; alla fine i due si baciano.

Il giorno dopo a scuola, Carly annuncia il nuovo nome della loro nuova crew, Breakin Point. Un altro insegnante della scuola, indignato dal fatto che i suoi studenti siano stati contagiati da un nuovo stile, organizza deliberatamente una audizione per il Royal Ballet lo stesso giorno in cui si tengono le finali di street dance. I ballerini promettono a Carly che balleranno comunque.

Nel tentativo di dare ai Breakin Point più tempo per aspettare i ballerini, un amico di Carly, Eddie (George Sampson), comincia a ballare sulla pista da ballo, sorprendendo ed allietando il pubblico. Il team di balletto si presenterà comunque in finale, alla quale la loro insegnante Helena porta i giudici delle audizioni in modo che possano vedere i ballerini ballare. La coreografia è un successo, Carly e Thomas si baciano durante lo spettacolo, e la folla, entusiasta, applaude. Alla fine i Breakin Point vincono.

Regia di Max Giwa e Dania Pasquini 

Con: Nichola Burley, Charlotte Rampling, Eleanor Bron e Jeremy Sheffield

Fonte: WIKIPEDIA

Redazione
Lucia Mosca è giornalista iscritta all'albo. Dal 1994, collabora regolarmente con riviste e quotidiani tra i quali Il Messaggero (dal 1994 al 1998 a Macerata, per la cultura , dal 1999 al 2002 a San Benedetto del Tronto, per la cronaca bianca, dal giugno 2005 al luglio 2007 ad Ancona per la cronaca nera e giudiziaria ), La Rucola, periodico maceratese di cronaca, cultura, satira (dal 1996 al 1998 a Macerata), Il Piceno, periodico della Provincia di Ascoli Piceno (2002 – 2003). Le esperienze più significative: dal dicembre del 2003 collabora con Il Resto del Carlino di Ascoli Piceno, testata per la quale si occupa di cronaca, politica, cultura, spettacolo, sanità, sindacale, inchieste, con servizi anche per il regionale. Il 5 gennaio 2005 conclude la propria esperienza di stagista (della durata di 6 mesi). Un mese dopo riprende la precedente collaborazione con Il Messaggero di Ascoli Piceno seguendo la politica locale, la cultura e la cronaca bianca con servizi anche per il regionale. Nel giugno 2005 si sposta su Ancona, dove si occupa per Il Messaggero di cronaca nera e giudiziaria. Dal 2006 collabora con La Stampa di Torino per la cronaca nazionale. Dal 3 agosto 2009 è direttore del quotidiano in edicola Il Giornale24ore, su Teramo e provincia. Il contratto ha la durata di poco meno di un anno per chiusura della testata. E’ stata direttore della sezione giornalistica di Tvp, canale 119 del digitale terrestre nell'anno 2015. Ora direttore della testata giornalistica www.la-notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *