sabato, Ottobre 23, 2021
Home > Anticipazioni TV > Il film di fantascienza stasera in TV: “Jupiter – Il Destino dell’Universo” martedì 3 agosto 2021

Il film di fantascienza stasera in TV: “Jupiter – Il Destino dell’Universo” martedì 3 agosto 2021

jupiter
Il film di fantascienza stasera in TV: “Jupiter – Il Destino dell’Universo” martedì 3 agosto 2021 alle 21 su 20 Mediaset (Canale 20) Jupiter Ascending - Wikipedia
Jupiter – Il destino dell’universo (Jupiter Ascending) è un film di fantascienza del 2015 scritto, prodotto e diretto da Lana e Lilly Wachowski, con protagonisti Mila Kunis e Channing Tatum. È il primo film delle sorelle Wachowski realizzato in 3D. In un futuro non lontano, Jupiter Jones è un’immigrata russa che insieme alla madre e alla zia lavora come donna delle pulizie. Durante un tentato omicidio ad opera di alcuni alieni viene salvata da Caine, un guerriero interplanetario mandato da Titus Abrasax. Titus è a capo delle Abrasax Industries, una delle potenti dinastie aliene che dominano gran parte dei pianeti abitabili. Gli alieni inseminano tali pianeti fino ad arrivare alle forme di vita complesse per poi raccogliere il DNA dei viventi deceduti con la fase di “mietitura”. Il DNA serve per creare il siero della giovinezza per fini commerciali, vendendolo alle altre casate del cosmo. Dopo la morte della matriarca tra i tre eredi nasce una lotta che porta alla degradazione della dinastia. Caine racconta a Jupiter che la razza umana non è originaria della Terra, ma che è stata inseminata dalla stirpe di Abrasax e che Balem, fratello di Titus, la vuole morta perché non è altro che la reincarnazione casuale dei geni della matriarca Seraphi Abrasax. Comincia per Jupiter un’avventura che la porterà a diventare proprietaria della Terra. Le riprese del film sono iniziate il 2 aprile 2013 ai Leavesden Film Studios di Londra per poi spostarsi in altre località britanniche, tra cui la Cattedrale di Ely[2], prima di passare negli Stati Uniti d’America, a Chicago[3][4][5]. Attraverso un comunicato del 15 aprile 2013 la Warner Bros., che co-produce la pellicola con la Village Roadshow Pictures[6], annuncia il cast tecnico del film. Come produttori ci sono le due registe con Grant Hill, già insieme per i film Speed Racer e Cloud Atlas[3], mentre i produttori esecutivi saranno Bruce Berman e Roberto Malerba[5]. Il direttore della fotografia è John Toll, al suo secondo film, dopo Iron Man 3, girato in digitale. Toll utilizza macchine da presa Arri Alexa[7 Per il ruolo principale femminile fu scelta inizialmente l’attrice Natalie Portman che però rifiutò la parte; fu considerata quindi Rooney Mara prima che fosse ufficialmente e definitivamente scelta Mila Kunis per la parte[8]. Altri attori considerati per il progetto furono Joseph Gordon-Levitt e Andy Zelary, ma entrambi non sono entrati nel cast[9]. Regia di Lana e Lilly Wachowski Con: Mila Kunis e Channing Tatum Fonte: WIKIPEDIA