giovedì, Dicembre 2, 2021
Home > Anticipazioni TV > Anticipazioni per “Linea Verde Start” del 13 novembre alle 12 su Rai 1: viaggio nelle Murge

Anticipazioni per “Linea Verde Start” del 13 novembre alle 12 su Rai 1: viaggio nelle Murge

linea verde start

Anticipazioni per “Linea Verde Start” del 13 novembre alle 12.00 su Rai 1: viaggio nelle Murge

(none)

Su Rai1 il branded content condotto da Federico Quaranta in Puglia

Un luogo nel quale la generosità della natura incontra, da millenni, la sensibilità di uomini capaci di accogliere e lavorare i doni della terra e del mare.

Parte dalle Murge, in Puglia, il cammino di Federico Quaranta in “Linea Verde Start”, in onda sabato 13 novembre alle 12 su Rai1. In primo piano, una serie di mondi rurali e artigianali a partire dalla storia di un uomo di 75 anni, Ciccillo, che da sempre raccoglie erbe spontanee tra le Murge di Ruvo di Puglia.

E ancora una masseria antica, ad Altamura, nella quale un gruppo di ragazzi ha ripreso la lavorazione della lana delle pecore autoctone, un giovane casaro che porta avanti l’antica tradizione dei latticini con passione e uno sguardo rivolto al futuro, e l’arte dei mosaici che si trasforma in digitale prendendo spunto dalle incisioni rupestri degli scavi di Gravina.

Un viaggio che parte da Castel del Monte, il capolavoro di Federico II, per concludersi nel mare di Molfetta. Un percorso che segue la linea di un equilibrio necessario, quello tra uomo e natura, tra tradizione e innovazione, tra ragione e sentimento.     

Linea verde è un programma televisivo che racconta il territorio italiano, l’agricoltura, la biodiversità e le eccellenze agroalimentari in onda su Rai 1 il sabato e la domenica.

Federico Quaranta (Genova27 marzo1967[1]) è un conduttore radiofonicoconduttore televisivo e autore televisivoitaliano.

Federico Quaranta, oltre a essere un conduttore radio-televisivo, è anche autore dei programmi che conduce. Dal 2003 è con Tinto (Nicola Prudente), Decanter su Rai Radio2.[2]

Dal 2005 realizza servizi televisivi in tema enogastronomico per Linea Verde Orizzonti, su Rai 1.

Nel 2008, entra nel Guinness World Records grazie a una eccezionale flûte da primato: alta 2,05 metri, 58 centimetri di diametro, su un gambo di appena 3 centimetri di diametro, riempita per l’occasione di Asti Spumante DOCG.[3]

Nel 2009 conduce, sempre insieme a Tinto (Nicola Prudente), il programma “Magica Italia, Turismo e Turisti” che va in onda la domenica mattina su Rai 1.

Dal 2012 è in onda su La7 con un programma enogastronomico, Fuori di gusto (di cui è anche autore). Ad affiancarlo nella conduzione ci sono Vladimir Luxuria e Nicola Prudente.[4]

Dal 2013 è su Rai 1 con La prova del cuoco e Linea Verde Orizzonti.

Dal 2 giugno 2014 presenta, con Eleonora Daniele, la terza edizione di Estate in diretta.

Tra il 2015 e il 2017 ha condotto dieci puntate de La prova del Cuoco in sostituzione di Antonella Clerici per motivi di salute e professionali.[5]