sabato, Maggio 21, 2022
Home > Anticipazioni TV > Anticipazioni per “Fuori dal Coro” del 15 febbraio alle 21.25 su Rete 4: inchiesta sulle truffe sanitarie

Anticipazioni per “Fuori dal Coro” del 15 febbraio alle 21.25 su Rete 4: inchiesta sulle truffe sanitarie

fuori dal coro

Anticipazioni per “Fuori dal Coro” di Mario Giordano del 15 febbraio alle 21.25 su Rete 4: inchiesta su chi specula sulla salute dei pazienti 

Fuori dal coro 2020 | Mediaset Play

Martedì 15 febbraio, in prima serata su Retequattro, a “Fuori dal coro”, Mario Giordano approfondirà la stretta attualità economica e sociale con un focus sull’obbligo appena entrato in vigore di certificato verde rafforzato per i lavoratori pubblici e privati over 50, una misura che se non rispettata comporterà multe da 600 a 1.500 euro e la sospensione dal servizio e dello stipendio. 

Nel corso della serata, spazio anche a un’inchiesta su chi specula sulla salute dei pazienti e a un reportage in alcuni Paesi dove non esiste la figura del medico di base.  Focus inoltre sulla situazione dell’industria italiana, messa in crisi dal caro energia e dalla burocrazia. 

E ancora, gli ultimi aggiornamenti sui casi di occupazioni abusive di abitazioni, con il racconto dei proprietari che, oltre a non riuscire a prendere possesso delle loro case, subiscono spesso minacce e violenze da parte degli inquilini morosi.

Infine, si parlerà dei crescenti episodi di vandalismo di baby gang, sempre più frequentemente composte da ragazze.

Fuori dal coro è un programma televisivo italiano di genere talk showpolitico e rotocalco, in onda su Rete 4 dal 24 settembre 2018 con la conduzione di Mario Giordano, il martedì in prima serata[3]. Il programma è giunto alla terza edizione e va in onda dallo studio 5 del Centro di produzione Mediaset di Cologno Monzese. Inizialmente in onda nella fascia preserale, dall’estate 2019 viene trasmesso in prima serata.