lunedì, Luglio 4, 2022
Home > Marche > Ventenne pesarese molestata dal collega: scattano le manette

Ventenne pesarese molestata dal collega: scattano le manette

fermo

Ventenne pesarese molestata dal collega: scattano le manette

PESARO – Lei denuncia di essere stata molestata dal collega nell’hotel dove lavoravano insieme. I fatti risalirebbero ad alcune sere fa. Lei, cameriera, ha raccontato tutto ai carabinieri e, stando alle sue parole il collega, 60enne romagnolo, complici il buio e la zona appartata, avrebbe iniziato a moletsarla prima verbalmente, per poi mettere in atto concretamente i propri propositi. La giovane sarebbe riuscita a fuggire e sarebbe stata soccorsa da un altro dipendente della struttura ricettiva che avrebbe sentito le sue grida. Da lì sarebbero state allertate le forze dell’ordine che, una volta sul posto, hanno fatto scattare le manette. L’accusa di cui deve rispondere il 60enne è violenza sessuale. L’uomo è stato tradotto nel carcere di Villa Fastiggi e nega ogni addebito. Ora saranno le indagini a fare chiarezza. La notizia è stata anticipata da Il Resto del Carlino.

La Notizia.net è un quotidiano di informazione libera, imparziale ed indipendente che la nostra Redazione realizza senza condizionamenti di alcun tipo perché editore della testata è l’Associazione culturale “La Nuova Italia”, che opera senza fini di lucro con l’unico obiettivo della promozione della nostra Nazione, sostenuta dall’attenzione con cui ci seguono i nostri affezionati lettori, che ringraziamo di cuore per la loro vicinanza. La Notizia.net è il giornale online con notizie di attualità, cronaca, politica, bellezza, salute, cultura e sport. Il direttore della testata giornalistica è Lucia Mosca.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net