martedì, Novembre 29, 2022
Home > Abruzzo > Lanciano, stalker agli arresti domiciliari: atti persecutori anche al lavoro

Lanciano, stalker agli arresti domiciliari: atti persecutori anche al lavoro

violenza sulle donne

Lanciano, stalker agli arresti domiciliari: atti persecutori anche al lavoro – Non si dava per vinto, malgrado una precedente misura di allontanamento. Già all’inizio dell’anno, infatti, l’uomo, 40 anni circa, aveva posto in essere condotte tali da far scattare nei suoi confronti il provvedimento. I continui atti persecutori ai danni di una donna di Castelfrentano (Chieti) erano ormai note alle forze dell’ordine. Tuttavia, nonostante avesse l’obbligo di non avvicinarsi in lacun modo “all’oggetto del desiderio”, il 40enne ha continuato a porsi come una presenza costante e non desiderata nella vita della donna, facendo appostamenti anche sul posto di lavoro. Da qui gli arresti domiciliari, disposti dal Gip del Tribunale di Lanciano, a seguito di denuncia sporta dalla parte offesa, misura eseguita dai carabinieri della stazione di Castelfrentano.

La Notizia.net è un quotidiano di informazione libera, imparziale ed indipendente che la nostra Redazione realizza senza condizionamenti di alcun tipo perché editore della testata è l’Associazione culturale “La Nuova Italia”, che opera senza fini di lucro con l’unico obiettivo della promozione della nostra Nazione, sostenuta dall’attenzione con cui ci seguono i nostri affezionati lettori, che ringraziamo di cuore per la loro vicinanza. La Notizia.net è il giornale online con notizie di attualità, cronaca, politica, bellezza, salute, cultura e sport. Il direttore della testata giornalistica è Lucia Mosca.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net