martedì, Giugno 25, 2024
Home > Sport in Pillole > Sport, Samb: prima trasferta per il tecnico Prosperi, i rossoblu saranno di scena a Tolentino

Sport, Samb: prima trasferta per il tecnico Prosperi, i rossoblu saranno di scena a Tolentino

Sport, Samb: prima trasferta per il tecnico Prosperi, i rossoblu saranno di scena a Tolentino. Il tecnico rossoblu dovrà fare a meno degli infortunati Migliorini, Zaffagnini e Angiulli e dello squalificato Cardella. Si giocherà domenica alle h.15:00. Tesserato Acunzo

di Marco De Berardinis

Dopo la brutta sconfitta interna contro il Pineto, i rossoblu hanno il dovere di rialzare la testa e dimostrare che l’attuale posizione di classifica non è veritiera, ma soprattutto di tornare al successo, anche se dovranno fare i conti con un Tolentino in cerca di rivalsa, anch’esso reduce da una sconfitta, quella di Senigallia contro la Vigor per 2-1. La settima giornata di campionato, propone dunque uno dei tanti derby marchigiani di questo girone; la gara che si disputerà allo stadio della Vittoria di Tolentino avrà inizio alle h.15:00.

Dunque di nuovo il Tolentino sulla strada dei rivieraschi, infatti i cremisi che hanno eliminato i rossoblu lo scorso settembre al primo turno di Coppa Italia al Riviera (3-5 dopo i calci di rigore), questa volta giocheranno fra le mura amiche e dunque avranno dalla loro il pubblico e vorranno riscattare, come già detto, l’immeritata sconfitta di Senigallia.

Dando uno sguardo agli avversari, la società presieduta dal presidente Romagnoli, dopo lo splendido campionato dello scorso anno, (terzo posto in classifica), nonostante abbia cambiato molto, anche quest’anno vuole ripetersi e a tal proposito ha allestito una formazione con un mix tra calciatori giovani e di esperienza. Al timone quest’anno è stato promosso Mauro Mattoni, lo scorso anno vice di Mosconi passato al Fano.

Tra gli arrivi segnaliamo il portiere Simone Moro dal Cjarlins Muzane, i difensori Lorenzo Adorni dal Fossano e Filip Nagy dal Ravenna, l’attaccante Mattia Alagia dal Vastogirardi, i centrocampisti Domenico Massarotti dal Notaresco, Nicola Gori dalla Trestina, Niccolò Rozzi dall’Azzurra Colli (campionato eccellenza Marche) e Roberto Carlos Marcelli dal Castelfidardo, l’attaccante Domenico Vitiello dall’Rg Ticino.

Nelle sei gare fin qui disputate, i cremisi, che occupano il nono posto in classifica in compagnia del Team Nuova Florida, hanno ottenuto 8 punti, uno in più dei rossoblu, frutto di 2 vittorie, 2 pareggi e 2 sconfitte, hanno incassato 7 reti e ne hanno realizzate 8.

Tornando ai rossoblu, dopo una settimana travagliata e piena di polemiche, a seguito della disfatta contro il Pineto, i ragazzi di Prosperi, che ha lavorato anche sotto l’aspetto mentale, dovranno tirar fuori gli attributi e cercare di tornare da Tolentino con una vittoria, visto che i cremisi sono alla portata dei rivieraschi, anche se la squadra di Mattoni è una compagine tosta che venderà sicuramente cara la pelle.

Nel frattempo la società non sta a guardare e si sta già muovendo sul mercato secondo le indicazioni di Prosperi, a tal proposito martedì è arrivato in prova il centrocampista, scuola Napoli, Diego Acunzo 24 anni, svincolato, lo scorso anno al Vastogirardi e dunque alle dipendenze del tecnico abruzzese che lo conosce bene, il calciatore campano è stato tesserato nella giornata di sabato.

Buone notizie arrivano dall’infermeria, il solo Zaffagnini, che ha rimediato uno stiramento contro il Pineto rimarrà fuori per qualche settimana, mentre hanno recuperato dai rispettivi infortuni Tassi, Bianchino, Lachir e Migliorini dunque saranno disponibili per la trasferta di Tolentino, ancora assente per squalifica Cardella.

Per quanto riguarda la formazione, il tecnico Prosperi non dovrebbe stravolgere quella battuta dal Pineto, mentre per il modulo, l’allenatore pescarese sembra che sia intenzionato ad optare per un più coperto 3-5-2, rispetto al 3-4-3 visto con gli abruzzesi. Al netto delle assenze di Zaffagnini e Cardella che saranno sostituiti rispettivamente da Agostinone e Vita, potrebbe essere questo l’undici che incrocerà i tacchetti contro il Tolentino: Corci tra i pali, linea difensiva a tre composta da Agostinone, Conson e Mauthe, centrocampo a cinque formato da Viscardi, Proia, Tassi, Lulli e Murati, coppia d’attacco composta da Chinellato e Vita.

Dall’altra parte il tecnico dei cremisi Mattoni dovrebbe confermare, nonostante la sconfitta, la formazione del Bianchelli di Senigallia di domenica scorsa, confermato anche il 4-4-2, potrebbe dunque essere questo l’undici anti-Samb: Moro tra i pali, Adorni, Riberon, Nagy e Stefoni saranno i quattro di difesa, Gori, Marcelli, Lattanzi e Massarotti, iquattro di centrocampo, Vitiello e Alagia le due bocche di fuoco.

L’arbitro dell’incontro sarà il signor Giovanni Castellano di Nichelino. Il fischio d’inizio è fissato, come detto in precedenza, per le h.15:00 di domenica 16 ottobre. Sono previsti circa 200 tifosi al seguito della squadra.

La Notizia.net è un quotidiano di informazione libera, imparziale ed indipendente che la nostra Redazione realizza senza condizionamenti di alcun tipo perché editore della testata è l’Associazione culturale “La Nuova Italia”, che opera senza fini di lucro con l’unico obiettivo della promozione della nostra Nazione, sostenuta dall’attenzione con cui ci seguono i nostri affezionati lettori, che ringraziamo di cuore per la loro vicinanza. La Notizia.net è il giornale online con notizie di attualità, cronaca, politica, bellezza, salute, cultura e sport. Il direttore della testata giornalistica è Lucia Mosca.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net