lunedì, Gennaio 30, 2023
Home > Anticipazioni TV > Il film d’autore stasera in TV: “Una volta nella vita” martedì 10 gennaio 2023

Il film d’autore stasera in TV: “Una volta nella vita” martedì 10 gennaio 2023

una volta nella vita

Il film d’autore stasera in TV: “Una volta nella vita” martedì 10 gennaio 2023 alle 21.15 su Rai 5Una volta nella vita (Les héritiers) è un film del 2014 diretto da Marie-Castille Mention-Schaar ed interpretato dalle protagoniste Ariane Ascaride e Noémie Merlant.

Si tratta della vera storia di una classe di un liceo della banlieue parigina che nel 2009 affrontò la sfida di partecipare ad un concorso nazionale[1], per iniziativa di un’intraprendente professoressa. Di fronte ad un tema che scuote le coscienze di tutti, la Shoah vista dalla parte delle vittime più piccole, la classe si scoprì sorprendentemente unita, volenterosa e capace.

Créteil, periferia sud-est di Parigi, convivono persone di numerosissime etnie e religioni diverse. Nel locale liceo, “Léon Blum”, c’è una classe seconda multiculturale, particolarmente problematica e irrispettosa nei confronti dei professori. L’unico professore in grado di farsi rispettare è Anne Gueguen, con venti anni di esperienza nell’insegnamento di storia, geografia e storia dell’arte.

Contro il parere di tutti, la professoressa Gueguen sceglie la classe di indisciplinati per partecipare all’annuale Concorso Nazionale della Resistenza e della Deportazione (CNRD), indetto dal Ministero della Pubblica Istruzione. Il tema di quest’anno riguarda i bambini e gli adolescenti nei campi di concentramento nazisti. Dopo le perplessità iniziali, gli studenti si entusiasmano nello studio e nel lavoro di gruppo, stupendo tutti, in primo luogo se stessi. Dopo il commovente incontro con il superstite Léon Zyguel e dopo aver completato il loro lavoro per il concorso, i ragazzi vengono convocati presso l’École militaire dove vengono insigniti del primo premio.

Regia di Marie-Castille Mention-Schaar

Con Ariane Ascaride e Noémie Merlant

Fonte: WIKIPEDIA

Un film contro l’intolleranza, ispirato a una storia vera. È “Una volta nella vita” di Marie-Castille Mention-Schaar – con Ariane Ascaride, Ahmed Dramé, Noémie Merlant, Geneviève Mnich, Stéphane Bak – che Rai Cultura propone martedì 10 gennaio alle 21.15 su Rai 5, anche in lingua originale e senza interruzioni pubblicitarie. Liceo Léon Blum di Créteil, città nella banlieue sud-est di Parigi: una scuola che è un incrocio esplosivo di etnie, confessioni religiose e conflitti sociali. La professoressa Anne Gueguen propone alla sua classe più problematica un progetto comune: partecipare a un concorso nazionale di storia dedicato alla Resistenza e alla Deportazione. Un incontro, quello con la memoria della Shoah, che cambierà per sempre la vita degli studenti. Ispirato a una storia realmente accaduta, il film è stato co-sceneggiato e recitato da Ahmed Dramé, uno degli studenti che prese realmente parte a quel progetto. Per la sua interpretazione di “Malik” ha vinto il Premio César come miglior attore esordiente nel 2015.

Foto interna ed esterna: https://www.rai.it/ufficiostampa/assets/template/us-articolo.html?ssiPath=/articoli/2023/01/Una-volta-nella-vita–9b8e7633-0408-47da-8999-3253b6e9f951-ssi.html