venerdì, Maggio 24, 2024
Home > Marche > Il 2023 della Polizia Stradale nella Provincia di Ascoli Piceno

Il 2023 della Polizia Stradale nella Provincia di Ascoli Piceno

il 2023

Il 2023 della Polizia Stradale nella Provincia di Ascoli Piceno – È tempo di bilanci e consuntivi, e, come tutti gli anni, la Polizia Stradale, Specialità della Polizia di Stato, tira le somme delle attività svolte nel 2023.

Nell’anno appena trascorso la Sezione Polizia Stradale di Ascoli Piceno, anche con il prezioso ausilio del Distaccamento di San Benedetto del Tronto, ha profuso il massimo impegno nel rafforzare il controllo della viabilità sulle nostre strade impiegando 2102 pattuglie, che hanno controllato 9335 persone (28% in più) e contestato 10679 infrazioni (il 46 % in più rispetto al 2022). Le violazioni accertate per eccesso di velocità sono state 5313 (il 57% in più rispetto all’anno precedente).  Sono state ritirate 159 patenti di guida e 212 carte di circolazione. Sono stati infine decurtati 10481 punti patente.

 Grande attenzione è stata posta al contrasto delle c.d. “stragi del sabato sera”: 133 sono infattii conducenti sanzionati per guida in stato di ebbrezza alcolica (72% in più rispetto al 2022),mentre quelli denunciati per guida sotto l’effetto di sostanze stupefacenti sono stati 21. I veicoli sequestrati per la confisca sono stati 192.

Passando ad esaminare altri fenomeni preoccupanti per la sicurezza stradale, 197 sono le sanzioni contestate per mancanza della copertura assicurativa r.c.a., 403 le infrazioni per il mancato uso dei dispositivi di ritenzione (+51% rispetto al 2022), 216 quelle per uso del cellulare alla guida (+64%).

Il fenomeno infortunistico su scala nazionale ha registrato una riduzione rispetto al 2022 con 44.778 incidenti rilevati dalla Polizia Stradale contro i 45.387 del 2022).  Gli incidenti mortali sono stati 449 (nel 2022 erano 521) e anche il numero delle vittime (495) sono diminuite rispetto all’anno precedente con una riduzione del 17,1%.  Inversione di tendenza anche per gli incidenti con feriti che nel periodo in esame sono stati 15.760 contro i 16.402 dello stesso periodo del 2022 (-3,9%) con 24.701 feriti (il 2,7% in meno rispetto al 2022 in cui ci sono stati 25.374 feriti).

Per quanto riguarda la Provincia di Ascoli Piceno la Polizia Stradale ha effettuato 1012 soccorsi ad automobilisti in difficoltà, rilevato 282 incidenti (+6%), 3 dei quali purtroppo mortali. Si registra però in media una diminuzione nella gravità degli stessi, dato che il numero di feriti nell’anno appena trascorso scende da 212 (anno 2022) a 144(-32%). In generale il dato aggregato – ancora non consolidato – tra tutte le Forze dell’Ordine, analizzato nell’ambito dell’Osservatorio per la Sicurezza Stradale coordinato dalla Prefettura di Ascoli Piceno, attesta una generale diminuzione rispetto all’annualità 2022 nel numero complessivo di incidenti, ma un considerevole aumento nell’incidenza degli incidenti mortali (concentrati per la maggior parte nel tratto di competenza della autostrada A14).

Particolarmente efficace è stata anche l’attività di polizia giudiziaria assicurata dalla Sezione Polizia Stradale di Ascoli Piceno, che ha denunciato 86 persone. Gli esercizi pubblici controllati sono stati 53 tra autofficine, auto-rivendite, autoscuole, carrozzerie, agenzie di pratiche automobilistiche, autodemolizioni ed altri esercizi.  

Anche sul fronte della prevenzione, la Polizia Stradale è costantemente impegnata nelle iniziative di prossimità volte ad accrescere la consapevolezza del pericolo che si corre sulla strada a causa di condotte scorrette o azzardate.

È infatti l’attività di prevenzione la via privilegiata per contrastare l’incidentalità stradale che, per i giovani fino a 30 anni, rappresenta la prima causa di morte. Prevenzione da attuarsi non solo, attraverso un’azione di controllo capillare, ma anche attraverso la modifica dei comportamenti dei conducenti. 

Con questa finalità, sono stati organizzati sul nostro territorio progetti di sensibilizzazione, dei più giovani come degli adulti, quali: ICARO, BICISCUOLA, CHIRONE ED ANIA CARES, GUIDA E BASTA, INVERNO IN SICUREZZA E VACANZE SICURE, INCROCI.

Non sono neppure mancati eventi, sia ad Ascoli Piceno che a San Benedetto del Tronto, che hanno visto la partecipazione di mezzi quali la “mitica” Lamborghini della Polizia Stradale, oppure il Camper ed il Pullman Azzurro, che, con le loro particolari dotazioni didattiche, rappresentano gli strumenti con i quali la Specialità della Polizia di Stato promuove la cultura della legalità e della sicurezza stradale.

Complessivamente sono state oltre 300 i ragazzi che la Polizia Stradale ha incontrato in occasione dei numerosi interventi di educazione stradale organizzati presso gli Istituti scolastici di tutta la Provincia, facendoli partecipare ad attività formative sempre nuove e coinvolgenti.

La Notizia.net è un quotidiano di informazione libera, imparziale ed indipendente che la nostra Redazione realizza senza condizionamenti di alcun tipo perché editore della testata è l’Associazione culturale “La Nuova Italia”, che opera senza fini di lucro con l’unico obiettivo della promozione della nostra Nazione, sostenuta dall’attenzione con cui ci seguono i nostri affezionati lettori, che ringraziamo di cuore per la loro vicinanza. La Notizia.net è il giornale online con notizie di attualità, cronaca, politica, bellezza, salute, cultura e sport. Il direttore della testata giornalistica è Lucia Mosca.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net