giovedì, Maggio 23, 2024
Home > Anticipazioni TV > Il film consigliato stasera in TV: “Here and now” giovedì 18 aprile 2024

Il film consigliato stasera in TV: “Here and now” giovedì 18 aprile 2024

here and now

Il film consigliato stasera in TV: “Here and now” giovedì 18 aprile 2024 alle 20.55 su TV 2000 (Canale 28) Here and Now (originariamente intitolato Best Day of My Life e successivamente Blue Night ) è un film drammatico romantico americano del 2018 diretto da Fabien Constant, con Sarah Jessica Parker e Simon Baker . È stato descritto come un omaggio al film Cléo dalle 5 alle 7 di Agnès Varda del 1962 . [2] [3] Il film è stato girato in 16 giorni a New York City e segue Vivienne (Parker), una cantante a cui viene diagnosticato un glioblastoma . [4]

Il film inizia con un primo piano dei tremanti occhi azzurri di Vivienne ( Sarah Jessica Parker ). Vivienne riceve una telefonata dal suo manager, Ben ( Common ), che le dice che è in ritardo per le prove. Successivamente, Vivienne scopre dal suo medico, la dottoressa Marianne Holt ( Mary Beth Peil ), di avere un tumore terminale al cervello. Dopo la visita con il dottor Holt, Vivienne cammina senza meta per New York City. Riceve più telefonate da sua madre, Jeanne ( Jacqueline Bisset ). Vivienne finalmente raggiunge lo studio e viene accolta da Ben. La informa che ha un colloquio subito dopo le prove. Mentre si avvicina ai suoi compagni di band, si scusa per il ritardo. Comincia ad abbracciare tutti gli altri tranne il batterista, Jordan ( Taylor Kinney ). Dopo le prove, Jordan chiede a Vivienne di uscire per un caffè e gli viene rifiutato a causa dell’intervista. Le loro dita indugiano sulla sua batteria, suggerendo che hanno una relazione romantica. Successivamente, Vivienne sale al secondo piano con Jordan. Cominciano a pomiciare appassionatamente.

Successivamente, Vivienne continua a vagare senza meta mentre si dirige all’intervista. Passa davanti a un negozio di abbigliamento e compra un vestito costoso. Quindi partecipa all’intervista ma non sembra che sia coinvolta nella conversazione con l’intervistatore, Oona ( Phillipa Soo ). Dopo l’intervista, Vivienne incontra Ray ( Michael Potts ). La loro conversazione termina con Vivienne che corre verso il suo Lyft. Durante il suo viaggio sulla Lyft, Sami ( Waleed Zuaiter ), l’autista della Lyft, inizia un’accesa discussione al telefono. Vivienne, visibilmente a disagio nel suo giro su Lyft, chiede di scendere presto. Ritorna a casa e viene accolta dalla madre che la bombarda di domande. Vivienne è sempre più infastidita e risponde in modo sgarbato a Jeanne. Jeanne si scusa con lei e lascia la cucina. Dopo aver bevuto un bicchiere di vino, Vivienne si chiude nella sua stanza, vede una foto di sua figlia Lucie (Gus Birney) e inizia a piangere. Si rende conto di quello che ha fatto a sua madre ed è uscita per scusarsi e abbracciarla. Successivamente, ricorda di aver lasciato il vestito nella sua Lyft e chiama Sami per recuperarlo. Sami arriva fuori dalla casa di Vivienne per restituirle il vestito. Mentre sta per partire, Vivienne lo ferma e gli chiede se può farsi dare un passaggio. Sami rifiuta la sua richiesta e se ne va.

Vivienne arriva a casa del suo ex, Nick ( Simon Baker ), senza preavviso. Nick la invita a cena e lei rifiuta educatamente. Vivienne decide di lasciare la casa di Nick. Saluta Nick e Lucie. Continua a vagare senza meta e ha una conversazione con una signora anziana ( Venida Evans ). Vivienne quindi chiama Ben per organizzare un incontro. Mentre si reca al luogo dell’incontro, incontra la sua vecchia amica Tessa ( Renée Zellweger ). Hanno una conversazione sulle loro vite prima che Tessa ritorni alla sua festa di compleanno. Vivienne poi assiste a uno spettacolo in cui Jordan suona la batteria. Dopo lo spettacolo, è invitata a cantare sul palco. Vivienne canta la canzone “Unfollow the Rules” di Rufus Wainwright. Successivamente fa sesso con Jordan nel suo appartamento. Entra in un Lyft e incontra di nuovo Sami, che la accompagna a casa di Nick. Nick è costernato dal fatto che Vivienne si sia presentata ancora una volta senza preavviso. Lucie esce dalla sua camera da letto per vedere di cosa si tratta. Nick si scusa per concedere a Vivienne un po’ di tempo con Lucie. Nella sua camera da letto, Lucie suona la sua canzone a sua madre e incontra l’adorazione di Vivienne. Prima che Lucie si addormenti, Vivienne esprime il suo rammarico per non essere stata lì per lei. Vivienne dà il bacio della buonanotte a Lucie e va in soggiorno per vedere Nick che guarda un vecchio film francese. Discutono prima che Nick si renda conto che c’è qualcosa che non va in Vivienne. Nick la rimprovera per aver dato priorità al lavoro rispetto a ciò che è realmente importante. Prima di concludere la conversazione, Nick vuole che Vivienne lo aggiorni sulla sua condizione prima che decidano come rivelare la sua condizione a Lucie. Nick poi le tiene la mano ed esprime che ci tiene davvero a lei e che è spaventato. Vivienne poi toglie la mano da Nick e torna nella camera da letto di Lucie. Si siede accanto al letto di Lucie e passa la notte tremando e piangendo.

La mattina dopo, Vivienne sgattaiola fuori dalla casa di Nick. Torna a casa per fare le valigie per l’intervento chirurgico ed esce di casa. Prende un Lyft e viene nuovamente accompagnata da Sami. Durante la guida, Sami si gira per controllare Vivienne, ma Vivienne evita il contatto visivo e fa un pisolino per il resto del viaggio su Lyft. Successivamente viene svegliata da Sami. Fuori dall’ospedale, su richiesta di Vivienne, sia Vivienne che Sami scendono dall’auto per un caffè. Inizia ad allontanarsi da Sami. Mentre è sul letto d’ospedale, Vivienne si toglie i gioielli.

Regia di Fabien Constant

Con Sarah Jessica Parker e Simon Baker

Fonte: WIKIPEDIA

Foto interna ed esterna: https://www.youtube.com/watch?v=jCNVQ4a9MiM