giovedì, Maggio 23, 2024
Home > Anticipazioni TV > Anticipazioni per “Paesi che vai…” del 21 aprile alle 14 su Rai 1: sulle tracce di San Benedetto da Norcia

Anticipazioni per “Paesi che vai…” del 21 aprile alle 14 su Rai 1: sulle tracce di San Benedetto da Norcia

paesi che vai
Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è image-138-1024x576.png

Anticipazioni per “Paesi che vai…” del 21 aprile alle 14 su Rai 1: sulle tracce di San Benedetto da Norcia da Subiaco alla Ciociaria – Dall’Alta Valle dell’Aniene fino alla Valle del Liri, seguendo le tracce di un gigante della spiritualità: San Benedetto da Norcia, autore del famosissimo “Ora et labora et lege”. Lo percorre da Subiaco, in provincia di Roma, per proseguire fino in Ciociaria, Livio Leonardi nel nuovo appuntamento con “Paesi che vai… luoghi, detti, comuni…”, in onda domenica 21 aprile alle 14.00 su Rai 2.

Il programma accompagnerà gli spettatori, con un salto nel tempo, nel 529 quando Benedetto, vittima di due tentati omicidi per mano di un sacerdote invidioso, radunò un gruppo di fratelli e raggiunse il colle di Cassino dove scrisse la Sancta Regula e trascorse l’ultima parte della sua vita. Verrà mostrato il Sacro Speco, la grotta dove Benedetto, a soli 17 anni, visse da eremita, che ancora oggi conserva il senso autentico della fuga mundi del Santo e si racconterà come lottò contro i suoi stessi demoni fino alla fine.

In primo piano anche la storia di uno dei personaggi più controversi del Rinascimento: Rodrigo Borgia, colui che si credeva “simile a un Dio” e per il quale tutto era lecito pur di accrescere il proprio potere e vivere indisturbato un’esistenza di vizi e lussuria. Verrà ricreata la cena che portò il Cardinale a divenire Papa tra intrighi e misteri. Tutto, pietanze incluse, accuratamente annotato su un presunto diario dalla stessa Lucrezia Borgia, figlia di Rodrigo, all’epoca acuta diciassettenne.

Spazio poi al legame tra San Benedetto e la Certosa di Trisulti, un meraviglioso esempio di architettura religiosa di montagna che racchiude una delle farmacie più antiche e belle d’Europa. Leggenda vuole che qui dimorò il Centauro Chirone, molto esperto nell’arte della lira, grazie al cui suono si diceva fosse persino in grado di risanare i malati. Gran conoscitore delle erbe medicinali e dell’arte della guarigione, trasmise le sue conoscenze a Esculapio, dio della medicina, per curare tutti i malanni degli uomini.
Infine, si vivrà un’emozionante discesa in gommone tra le acque fresche e pulitissime dell’Aniene.

Paesi che vai… Luoghi, detti, comuni è un format televisivo ideato e condotto da Livio Leonardi, dedicato alla valorizzazione del territorio e del suo patrimonio, realizzato completamente in esterni.

Il 5 dicembre 2019 il programma ha ricevuto il patrocinio del Ministero per i beni e le attività culturali e per il turismo per l’alto rilievo culturale, scientifico, artistico, storico e di promozione turistica di carattere Internazionale.

La Notizia.net è un quotidiano di informazione libera, imparziale ed indipendente che la nostra Redazione realizza senza condizionamenti di alcun tipo perché editore della testata è l’Associazione culturale “La Nuova Italia”, che opera senza fini di lucro con l’unico obiettivo della promozione della nostra Nazione, sostenuta dall’attenzione con cui ci seguono i nostri affezionati lettori, che ringraziamo di cuore per la loro vicinanza. La Notizia.net è il giornale online con notizie di attualità, cronaca, politica, bellezza, salute, cultura e sport. Il direttore della testata giornalistica è Lucia Mosca.

Foto interna ed esterna: https://www.rai.it/ufficiostampa/assets/template/us-articolo.html?ssiPath=/articoli/2023/02/Paesi-che-vai-sulle-tracce-del-Perugino-fe441708-5920-4503-bad0-0e77a280251e-ssi.html